9 Febbraio 2015
15:57

WhatsAppMD, l’applicazione non ufficiale chiude definitivamente

WhatsApp in Material Design, meglio nota agli utenti come WhatsAppMD, è uno dei client non ufficiali di WhatsApp più utilizzati dagli utenti Android. A causa di alcune richieste avanzate dai legali dell’applicazione di messaggistica istantanea, come comunicato ufficialmente dallo sviluppatore Joaquin Cuitiño di WhatsAppMD, il client non ufficiale è stato chiuso.
A cura di Matteo Acitelli

WhatsApp in Material Design, meglio nota agli utenti come WhatsAppMD, è uno dei client non ufficiali di WhatsApp più utilizzati dagli utenti Android. A causa di alcune richieste avanzate dai legali dell'applicazione di messaggistica istantanea, come comunicato ufficialmente dallo sviluppatore Joaquin Cuitiño di WhatsAppMD, il client non ufficiale è stato chiuso. Come si legge nel post pubblicato da Cuitiño sul suo profilo Google Plus, da oggi WhatsApp in Material Design è ufficialmente chiuso. I problemi tra il client ufficiale di WhatsApp e le app non ufficiali come WhatsAppMD e WhatsApp Plus sono nati nel corso del mese di gennaio quando i tecnici di WhatsApp hanno iniziato a bloccare tutti gli utenti che utilizzavano client di terze parti.

La notizia era stata diffusa dagli sviluppatori del noto servizio di messaggistica istantanea che dichiarò: "I client non autorizzati contengono codice sorgente che WhatsApp non può garantire come sicuro. Le tue informazioni private possono potenzialmente essere passate a terze parti quando si utilizza un client non autorizzato. Per favore, disinstalla l’applicazione non ufficiale e scarica la versione originale di WhatsApp". In seguito a questa comunicazione sono seguiti diversi ban con migliaia di utenti bloccati per diverse ore dal servizio: "Sei stato momentaneamente sospeso da WhatsApp perché potresti aver violato le condizioni d’uso del servizio. Sarai in grado di utilizzare nuovamente WhatsApp tra 24 ore". Non contenuto di tutto ciò, WhatsApp ha deciso di muoversi contro gli sviluppatori di client non ufficiali così da bloccare definitivamente ogni servizio collegato all'app di instant messaging. Joaquin Cuitiño di WhatsApp in Material Design ha quindi deciso di evitare problemi legali con WhatsApp, ha chiuso la sua app ed ha deciso di dedicarsi ad un nuovo progetto: Vextil.

WhatsApp, sospesi temporaneamente tutti gli utenti che utilizzano app non ufficiali
WhatsApp, sospesi temporaneamente tutti gli utenti che utilizzano app non ufficiali
Come cancellare applicazioni e giochi su Facebook: videoguida
Come cancellare applicazioni e giochi su Facebook: videoguida
62.650 di Tecnologia Fanpage
Yahoo annuncia la chiusura del servizio di mappe e altre applicazioni
Yahoo annuncia la chiusura del servizio di mappe e altre applicazioni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni