106 CONDIVISIONI
Opinioni
10 Aprile 2014
10:25

Apple, tutta la roadmap del 2014: iPhone 6, iWatch costosissimo, iMac economico e nuovi MacBook

Un analista anticipa Apple e pubblica quella che per lui sarà la lineup per il 2014 dell’azienda di Cupertino: le novità potrebbero essere tante, a partire da un iMac economico, fino ad arrivare allo smartwatch e ad un MacBook Air da 12”.
A cura di Dario Caliendo
106 CONDIVISIONI

Ming Chi Kuo, un analista di KGI Securities famoso nel settore proprio per aver azzeccato molte previsioni, ha pubblicato un'analisi di mercato nella quale ha messo bene in chiaro quali saranno le novità che lancerà Apple nel corso del 2014: le previsioni anticipano l'ovvio arrivo dell'iPhone 6, ma includono interessanti novità, a partire da un iMac economico, fino ad arrivare all'iWatch.

Secondo l'analista la prima novità dell'anno sarà un iMac a basso costo, che probabilmente arriverà prima dell'estate e sarà seguito dagli aggiornamenti relativi all'iPad Air e all'iPad mini Retina. Kuo sostiene inoltre che probabilmente l'iWatch arriverà entro il 2014 assieme all'iPhone 6 da 4,7" e sarà disponibile in due versioni che, anche in questo caso, si differenzieranno tra loro fondamentalmente per le dimensioni dello schermo.

Entro la fine dell'anno sarà il turno della nuova Apple TV, di un MacBook da 12" e dell'aggiornamento degli attuali MacBook Pro Retina, che anticiperanno l'arrivo dell'iPhone phablet, un dispositivo mobile iOS caratterizzato da un display da 5,5".

La lineup 2014 completa di Apple secondo l'analista:

  1. iMac low cost: secondo l'analista Apple potrebbe essere pronta a presentare ufficialmente un nuovo modello di iMac molto più economico di quelli attualmente in vendita. Sarebbe la prima novità dell'anno per l'azienda di Cupertino, che spingerebbe in questo modo un aumento delle vendite di circa il 23%.
  2. iPad Air 2 e iPad mini Retina 2: la linea degli iPad sarà aggiornata a meno di un anno di vita della generazione precedente, o almeno è questo quello che si aspetta Kuo. Si tratterebbe esclusivamente di un aggiornamento hardware, che non modificherà in alcun modo il design dei tablet di Cupertino, ma che introdurrà il nuovo processore A8, una fotocamera da 8 megapixel e il TouchID, il sensore per le impronte digitali attualmente utilizzato nell'iPhone 5S.
  3. iWatch: lo smartwatch di apple potrebbe arrivare entro la fine del terzo trimestre del 2014 e sarà caratterizzato da un design meno "tech" e molto più "alla moda". Saranno presenti una serie di sensori biometrici ed ovviamente sarà totalmente integrato con i dispositivi mobili di Apple. Il display sarà disponibile in due dimensioni, 1,3" e 1,5" e sarà protetto da uno strato in vetro zaffiro. Non mancheranno NFC, ricarica wireless ed una batteria sufficientemente capiente (si parla di circa 200/250 mAh). Il prezzo non sarà di certo economico: l'analista è convinto che il modello più costoso supererà i 1000 dollari.
  4. iPhone 6: Kuo è convinto che arriveranno due modelli con display da 4,7" e 5,5", rispettivamente con risoluzioni di 1134 x 750 pixel (326 PPI) e 1920 x 1080 pixel (401 PPI) protetti da uno strato di vetro zaffiro. Il processore sarà un A8, affiancato (ancora) da 1GB di RAM ed ovviamente sarà presente il TouchID.
  5. AppleTV: niente TV di Apple, neppure quest'anno. Secondo l'analista di KGI Securities il box televisivo di Apple nel 2014 riceverà esclusivamente un aggiornamento hardware.
  6. MacBook Air 12": infine Kuo anticipa una novità della quale in realtà si è parlato veramente poco. Secondo l'analista infatti Apple sarebbe a lavoro sulla realizzazione di un nuovo MacBook Air, caratterizzato da un display da 12" ad altissima risoluzione (probabilmente Retina), da un touchpad incorporato senza bottoni e dalla totale assenza di ventole per il raffrenamento della componentistica hardware.

Qualora le previsioni di Ming Chi Kuo dovessero rivelarsi veritiere, il 2014 sarebbe un anno importante per l'azienda di Cupertino. Si tratta di dichiarazioni molto azzardate, che in alcuni casi vanno contro la politica adottata da Apple negli ultimi anni: l'introduzione dell'NFC, della ricarica wireless e la presentazione di una nuova generazione di iPad prima dei nuovi iPhone di certo non fanno parte del modus operandi della mela morsicata. Staremo a vedere.

106 CONDIVISIONI
Apple, è ufficiale l'iMac economico. Ridotti anche i prezzi dei Mac mini
Apple, è ufficiale l'iMac economico. Ridotti anche i prezzi dei Mac mini
iPhone 5S da 8Gb, in arrivo la versione economica dello smartphone di Apple
iPhone 5S da 8Gb, in arrivo la versione economica dello smartphone di Apple
iPhone 6 concept Aprile 2014
iPhone 6 concept Aprile 2014
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni