15 Settembre 2021
13:15

Call of Duty: Modern Warfare 2 arriverà nel 2022, secondo i rumor

Il Project Cortez apparso nella lista di titoli di prossimo arrivo su GeForce Now (servizio di cloud gaming di Nvidia) pare sia il nome in codice utilizzato per riferirsi a Call of Duty: Modern Warfare 2. Tale capitolo metterebbe al centro le forze speciali USA contro il narcotraffico colombiano.
A cura di Lorena Rao

Call of Duty: Vanguard non è ancora uscito nei negozi, che già si parla di un ipotetico Call of Duty: Modern Warfare 2 per il 2022. Sarebbe un sequel diretto di Modern Warfare, il soft-reboot pubblicato nel 2019. Tali voci provengono da Tom Handerson, noto leaker del panorama videoludico, attivo anche su altri videogiochi come GTA 6. Il Project Cortez apparso nella lista di titoli di prossimo arrivo su GeForce Now (servizio di cloud gaming di Nvidia) pare sia il nome in codice utilizzato per riferirsi a Call of Duty: Modern Warfare 2. Tale capitolo metterebbe al centro le forze speciali USA contro il narcotraffico colombiano. Da qui il nome in codice Cortez, che con ogni probabilità si riferisce al Colonnello Felix Cortez, personaggio tratto dal thriller del 1994 con Harrison Ford, "Sotto il segno del pericolo". Videogioco e film condividono l'ambientazione, per questo il rimandi tra i due sembra essere credibile.

Ad ogni modo, è da marzo scorso che circolano voci su Call of Duty: Modern Warfare 2, ma il nuovo leak diffuso da Haderson – e in seguito riportato dalle principali testate del settore – pare dare ulteriore conferma, nonostante di ufficiale non vi sia nulla da parte di Activision. Per tale ragione, la cosa migliore da fare è attendere intanto l'uscita di Call of Duty: Vanguard, capitolo ambientato durante la Seconda Guerra mondiale, il cui lancio è previsto il prossimo 5 novembre su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S e PC.

Al di là dei singoli capitoli, Call of Duty resta tra gli sparatutto più popolari e apprezzati grazie anche a Warzone, il battle-royale pubblicato nel 2020. A novembre prossimo ospiterà un nuova mappa, completamente diversa da Verdansk, ossia Pacific. Si tratta di un'isola caratterizzata da diversi ambienti, tra paesaggi lussureggianti, coste rocciose e aree misteriose. Con essa arriveranno altri contenuti, come modalità di gioco, playlist, eventi a tempo limitato ed eventi di stagione. Insomma, c'è tanta carne al fuoco per il futuro Call of Duty.

"Premi F per rendere omaggio", la storia del meme nato da Call of Duty
"Premi F per rendere omaggio", la storia del meme nato da Call of Duty
Call of Duty Warzone si ispira a Fortnite: in arrivo la skin di un eroe dei fumetti
Call of Duty Warzone si ispira a Fortnite: in arrivo la skin di un eroe dei fumetti
Trapelano le prime informazioni sul prossimo Call of Duty: ecco il nome in codice
Trapelano le prime informazioni sul prossimo Call of Duty: ecco il nome in codice
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni