Opinioni
29 Novembre 2021
17:17

Chi è Parag Agrawal, il nuovo CEO di Twitter

Parag Agrawal è il nuovo CEO di Twitter, dopo le dimissioni del fondatore Jack Dorsey. Ecco chi è il nuovo amministratore delegato del social network.
A cura di Marco Paretti

Jack Dorsey non è più il CEO di Twitter. Il fondatore e ormai ex amministratore delegato del social network ha lasciato il posto dopo quasi 16 anni passati all'interno dell'azienda che ha fondato. Al suo posto le redini della piattaforma cinguettante passeranno nelle mani di Parag Agrawal, l'attuale Chief Technology Officer dell'azienda che da oggi è ufficialmente il nuovo CEO di Twitter. "Il Consiglio di amministrazione ha votato all'unanimità Parag" ha scritto Dorsey nel suo messaggio di dimissioni. "È curioso, razionale, creativo, esigente, consapevole e umile. Guida con cuore e anima ed è qualcuno da cui ho imparato ogni giorno. La mia fiducia in lui è profonda come le mie ossa".

Agrawal è nato in India ma è cittadino statunitense, è entrato all'interno di Twitter nel 2011 come un ingegnere dedicato all'impianto pubblicitario della piattaforma, per poi svolgere diverse mansioni fino ad assumere il ruolo di CTO nel 2018. Se da un lato Dorsey si è fatto conoscere per il suo interesse nella Blockchain, nelle criptovalute e nella decentralizzazione, Agrawal ha guidato in prima persona il progetto Bluesky dedicato alla creazione di uno standard aperto e decentralizzato pensato per i social media e con l'obiettivo di controllare l'informazione malevola e ingannevole all'interno della sua piattaforma di microblogging.

Prima di entrare in Twitter, Agrawal ha fatto parte di Microsoft Research e Yahoo Research e in quanto CTO del social network era a capo della strategia tecnica di Twitter e degli sforzi sul machine learning e sull'intelligenza artificiale. "Grazie Jack, sono onorato e grato per la tua guida e amicizia" ha scritto il nuovo CEO sul suo profilo Twitter. "Il mondo ci sta guardando. Molte persone avranno differenti visioni e opinioni su questa notizia.  È perché tengono a Twitter e alla sua cultura, un segnale che quello che facciamo è importante. Mostriamo al mondo il pieno potenziale di Twitter".

Blockchain e decentralizzazione: come cambierà Twitter sotto la guida di Parag Agrawal
Blockchain e decentralizzazione: come cambierà Twitter sotto la guida di Parag Agrawal
No, il nuovo tasto di Twitter non è un "Non mi piace": ecco a cosa serve
No, il nuovo tasto di Twitter non è un "Non mi piace": ecco a cosa serve
Presto su Twitter potrai rimuovere i follower senza bloccarli
Presto su Twitter potrai rimuovere i follower senza bloccarli
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni