1 Aprile 2015
13:42

#ChromeSelfie, un autoscatto per condividere la reazione ad un sito web

Giornata di grandi iniziative per il colosso di Mountain View, dopo dopo il pesce d’aprile di Google Maps che consente di giocare a Pac Man per le strade della nostra città e com.Google, una variante del celebre motore di ricerca che visualizza tutti i risultati di ricerca al contrario con le scritte da destra a sinistra, ora gli sviluppatori di Google hanno attivato un pesce d’aprile anche all’interno del browser per smartphone Google Chrome.
A cura di Matteo Acitelli

Giornata di grandi iniziative per il colosso di Mountain View, dopo dopo il pesce d'aprile di Google Maps che consente di giocare a Pac Man per le strade della nostra città e com.Google, una variante del celebre motore di ricerca che visualizza tutti i risultati di ricerca al contrario con le scritte da destra a sinistra, ora gli sviluppatori di Google hanno attivato un pesce d'aprile anche all'interno del browser per smartphone Google Chrome. La versione di Chrome per smartphone e tablet si presenta oggi a tutti gli utenti con uno speciale box dedicato alla ricorrenza del primo aprile, tutti gli utenti che navigano con Google Chrome attraverso un dispositivo mobile noteranno, cliccando sul classico bottone formato da 3 puntini, la nuova feature "Condividi reazione" che permette di scattare un selfie che verrà condiviso insieme ad uno screenshot della pagina web che si sta visualizzando.

Per rendere l'iniziativa ancora più virale, i creatori del Chrome Selfie hanno realizzato l'hashtag #ChromeSelfie che permette a tutti gli utenti di condividere l'autoscatto all'interno di Google Plus e degli altri social network per aggregare i risultati dell'iniziativa organizzata dal colosso di Mountain View in occasione del 1 aprile. Oltre a Google anche altri colossi del web hanno realizzato divertenti pesci d'aprile, tra questi troviamo Microsoft che ha annunciato il rilascio del nuovo sistema operativo MS-DOS Mobile e Amazon che ha presentato Dash Button, il pulsante per ordinare la spesa da casa.

Instagram aggiorna il design del sito web
Instagram aggiorna il design del sito web
Facebook introduce l’embed dei video: ecco come condividere i video sui siti web
Facebook introduce l’embed dei video: ecco come condividere i video sui siti web
LikeYOYO, il sito web per controllare la riproduzione delle GIF animate
LikeYOYO, il sito web per controllare la riproduzione delle GIF animate
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni