Nel corso degli ultimi mesi GTA 6 ha fatto capolino tra i rumor della stampa, dato il desiderio crescente dei videogiocatori di vedere un nuovo capitolo della serie. Del resto sono passati 6 anni da GTA 5, uscito nel settembre del 2013. Un tempo di vita lungo per un titolo videoludico, nonostante il costante successo derivato dalla componente online che tutt'ora lo rende popolare. Eppure, secondo le ultime voci circolate nel web non sarebbe GTA 6 l'attuale priorità di Rockstar Games, bensì un altro titolo mai menzionato prima: Project Medieval, che secondo alcuni utenti di Reddit potrebbe essere l'inizio di una nuova serie. Come si può immaginare dal nome, il titolo potrebbe essere un open world ambientato nel Medioevo, in cui combattere a suon di fendenti. Un mondo aperto, dunque, da esplorare e scoprire nelle sue atmosfere da Età di Mezzo. Il suo sviluppo sarebbe in corso da diversi anni, ma sarebbe stato accantonato per consentire alla software house di concentrarsi su Red Dead Redemption 2, apprezzata epopea western videoludica pubblicata nel 2018. Da lì i lavori su Project Medieval sarebbero ripresi.

red dead redemption 2

Tali voci si sono diffuse proprio su Reddit, dove è stato notato un dettaglio nel profilo LinkedIn di Pawan Saxen, artista nella suddivisione Rockstar India. Tra le esperienze lavorative del 2018, Saxen riporta infatti la "creazione di architetture medievali". Inoltre, sempre secondo le voci, Project Medieval dovrebbe uscire nel 2021 sia per PlayStation 4 e PlayStation 5, che per Xbox One e Xbox Scarlett. Anche Stadia potrebbe supportarlo, al contrario invece di Nintendo Switch. Gli utenti si aspettano infine l'annuncio ufficiale per la prima metà del 2020. Al momento queste informazioni non sono però altro che congetture nate da un'intuizione, dato che Rockstar Games non ha fornito in materia alcuna comunicazione ufficiale.