5 Dicembre 2016
10:23

È ufficiale: Apple sta lavorando ad una macchina che si guida da sola

Apple ha confermato per la prima volta l’esistenza di un progetto relativo ad un veicolo autonomo all’interno di una lettera inviata alla US National Highway Traffic Safety Administration.
A cura di Marco Paretti

Per la prima volta dall'inizio della circolazione delle voci riguardanti una macchina che si guida da sola prodotta dalla mela, Apple ha ufficializzato i suoi piani per lo sviluppo del mezzo autonomo inviando una lettera che chiede all'ente che gestisce le autostrade americane di promuovere una giusta competizione tra le aziende già impegnate nell'industria automotive e le nuove realtà che in questi anni si stanno affacciando sul mercato. Lo conferma il Financial Times, secondo il quale la lettera sarebbe stata accompagnata da una dichiarazione di un portavoce Apple che avrebbe confermato l'avvio dei lavori su un veicolo autonomo che potrebbe trasformare "il futuro dei trasporti".

Il fatto che l'azienda di Cupertino sia al lavoro su un macchina che si guida da sola non è una novità, ma questa è la prima volta che il veicolo viene nominato ufficialmente da Apple. Segno che l'ingresso in un settore altamente regolato come quello dell'automotive va inevitabilmente ad incidere sulla famosa segretezza dei prodotti della mela. L'azienda aveva persino provato a smentire le voci, ma senza successo; la lettera inviata alla US National Highway Traffic Safety Administration renderà ancora più difficile negare l'esistenza di un simile progetto all'interno dei laboratori di Apple.

"Apple utilizza l'intelligenza artificiale per rendere i suoi prodotti e servizi più intelligenti, più intuitivi e più personali" spiega nella lettera Steve Kenner, director of product integrity di Apple. "L'azienda sta investendo pesantemente nello studio delle intelligenze artificiali e dell'automatizzazione ed è entusiasta del potenziale di questi sistemi in molte aree, compresa quella dei trasporti". Un portavoce della mela ha confermato l'esistenza della lettera, sottolineando nuovamente le intenzioni dell'azienda: "Apple sta investendo pesantemente nel machine learning. Ci sono molte applicazioni per queste tecnologie, incluso il futuro dei trasporti".

Stando alle ultime notizie, però, difficilmente vedremo una vera e propria Apple Car nell'immediato futuro: secondo recenti indiscrezioni, Apple avrebbe rinunciato a realizzare una macchina proprietaria e si sarebbe dedicata alla creazione di sistemi di guida autonomi da fornire a produttori di terze parti. Nel frattempo, però, con la lettera inviata all'ente regolatore Apple chiede di snellire le procedure burocratiche relative ai veicoli autonomi ed iniziare una "esplorazione ragionata delle questioni etiche relative alle macchine che si guidano da sole".

Apple, ufficiale: consegnati gli inviti per l'evento di presentazione dei nuovi MacBook
Apple, ufficiale: consegnati gli inviti per l'evento di presentazione dei nuovi MacBook
Apple, in arrivo un iPad Pro da 10.5 pollici con schermo edge-to-edge
Apple, in arrivo un iPad Pro da 10.5 pollici con schermo edge-to-edge
Apple Watch Series 2, è ufficiale: tutte le caratteristiche tecniche del nuovo smartwatch
Apple Watch Series 2, è ufficiale: tutte le caratteristiche tecniche del nuovo smartwatch
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni