Tra i titoli pronti a sfruttare le meraviglie della next-gen c'è Tom Clancy's Rainbow Six Siege, noto sparatutto in prima persona tattico sviluppato da Ubisoft. La nuova edizione (il gioco risale al 2015) arriverà il prossimo 1 dicembre sia su Xbox Series X|S e PlayStation 5, con nuove modalità che sfruttano le potenzialità delle nuove console di Microsoft e Sony. Tra queste fa capolino la Modalità Prestazione, che punta ai 120 frame al secondo (fps) per una maggiore fluidità delle immagini, e una risoluzione 4K dinamica. Vi è pure una Modalità Risoluzione, che mira invece a 60 fps con una risoluzione bloccata in 4K.

Riguardo la versione di Rainbow Six Siege rivolta all'ultima console di Sony, sono stati resi noti ulteriori dettagli, rilasciati su PlayStationBlog da Tim Turi, Content Communications di PlayStation. "Potrete divertirvi con il vostro gioco preferito con la potenza grafica di PlayStation 5, illuminazione perfezionata e profondità di campo migliorata per un’esperienza ancora più realistica e duratura" afferma Turi nel suo post. Tuttavia la vera peculiarità legata alla versione di gioco per PlayStation 5 è legata al DualSense, l'innovativo pad della console di Sony che, grazie alle nuove funzionalità come il feedback aptico legato alla vibrazione e i grilletti adattivi, dona una serie di sensazioni tattili che aumentano l'immersione nel mondo di gioco.

Nel caso di Rainbow Six Siege, spiega Turi, premendo il grilletto del pad per sparare si emula la resistenza di un grilletto reale. Tale resistenza varia in base all'equipaggiamento, dando percezioni totalmente diverse a seconda se l'arma è veloce e leggera come la pistola, o pesante come la mitragliatrice. Chi gioca sentirà inoltre la differenza tra colpo singolo e raffica, in modo da avere un completo coinvolgimento. Già l'ultimo Call of Duty: Black Ops Cold War fa uso dei grilletti adattivi del DualSense, ma è bene vedere come queste nuove possibilità di immersione si stiano diffondendo anche su altri titoli. Appuntamento quindi l'1 dicembre per testare le migliorie tecniche di Rainbow Six Siege.