596 CONDIVISIONI
4 Novembre 2015
10:12

Emoji Keyboard, la tastiera per inviare velocemente le faccine

Creata dall’azienda EmojiWorks, l’Emoji Keyboard è una tastiera che permette di inviare velocemente ogni tipo di emoji semplicemente tenendo premuto un pulsante dedicato e selezionando la faccina che desideriamo utilizzare.
A cura di Marco Paretti
596 CONDIVISIONI

Nel corso degli ultimi anni abbiamo imparato ad utilizzare fin troppo bene la tastiera emoji virtuale presente in ogni smartphone e tablet sul mercato. Tanto che le emoji sono diventate parte integrante del linguaggio del web, arrivando a costituire una grossa parte dei commenti lasciati all'interno dei maggiori servizi online. Un trend aiutato dalla semplicità di utilizzo nella versione mobile di applicazioni e siti web. Ma al PC? Anche qui l'inserimento dei caratteri è aiutato da tastiere virtuali e dalla sempre maggiore integrazione delle emoji nei servizi di messaggistica online, ma l'esperienza utente è nettamente meno immediata rispetto a smartphone e tablet.

Per gli appassionati di faccine, quindi, l'annuncio della Emoji Keyboard rappresenta una vera e propria manna dal cielo. Creata dall'azienda EmojiWorks, la tastiera è compatibile con OS X El Capitan, Windows 10 e gli iPad dotati di iOS 9. Com'è facilmente immaginabile, grazie a questo dispositivo è possibile inviare velocemente ogni tipo di emoji semplicemente tenendo premuto un pulsante dedicato e selezionando la faccina che desideriamo utilizzare.

La Emoji Keyboard, che nelle forme ricorda molto quella di Apple, è disponibile in tre varianti che vanno dal proporre una emoji a tasto al consentire di scegliere fra tre diverse faccine per ogni tasto. Il costo per il preordine è, rispettivamente, di 79, 89 e 99 dollari. Nelle versioni medio-alte è persino possibile sostituire il colore della pelle delle emoji utilizzando le faccine multietniche introdotte dall'Unicode Consortium nel 2014. Una novità che non stupisce, visto l'enorme successo delle emoji online: nel 2014 la parola più utilizzata su internet è stata proprio l'emoji con il cuore.

Questi simboli fanno parte dello standard Unicode, elemento che ci permette di utilizzarli in ogni applicazione, servizio online e piattaforma. Per questo il processo di selezione da parte dell'Unicode Consortium, l'organizzazione nonprofit che regola lo standard Unicode, è lungo e complicato; un'emoji potrebbe impiegare mesi o addirittura anni prima di approdare sui nostri device.

596 CONDIVISIONI
Emoji, in arrivo 74 nuove "faccine"
Emoji, in arrivo 74 nuove "faccine"
Emoji, in arrivo 38 nuove "faccine"
Emoji, in arrivo 38 nuove "faccine"
Come utilizzare l'emoji del dito medio anche in iPhone
Come utilizzare l'emoji del dito medio anche in iPhone
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni