859 CONDIVISIONI

Facebook cambia faccia, ecco tutte le novità in arrivo all’F8 di San Francisco

Giovedì 22 settembre a San Francisco si svolgerà F8, l’annuale meeting degli sviluppatori della piattaforma di Palo Alto. Le novità in arrivo sono tante, a partire dalla versione per iPad alla nuova interfaccia del social network, tutta orientata all’intrattenimento e alla pubblicità.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Angelo Marra
859 CONDIVISIONI
ff8

Grandi cambiamenti all'orizzonte per Facebook, almeno secondo i rumors. Il popolare sito di Mark Zuckerberg si prepara a presentare una nuova interfaccia del sito, ennesima rivoluzione estetica e funzionale dopo i discussi cambiamenti del passato, non sempre graditi al grande pubblico. Non basta raggiungere il miliardo di account, occorre anche inventare soluzioni ogni volta diverse per tenere incollati gli internauti, come se non trascorressero già fin troppo tempo sul social network bianco e blu.

Dopotutto, più tempo si trascorre su Facebook, più pubblicità si visualizza, e la svolta dello staff di Palo Alto puzza di marketing a chilometri di distanza. Da social network, la creatura di Zuckerberg si trasforma sempre più in uno strumento di misurazione dei gusti e delle tendenze dei milioni di utenti che ogni giorno trascorrono ore sulla piattaforma.

Il tradizionale “Like”, che finora ha indicato sommariamente cosa ci piace, diventa uno strumento d'indagine troppo grossolano e vago, ed ecco arrivare nuovi pulsanti di interazione come “Letto”, “Ascoltato”, “Visto” e quello che più di tutti racchiude il segreto di questa nuova versione del sito, ovvero “Want”, voglio. Non ci vuole un indovino per immaginare cosa succederà: guardando ad esempio la presentazione del nuovo iPad 3 oppure di un altro prodotto qualsiasi, migliaia di utenti cliccheranno sul pulsante “Want”, per indicare l'appartenenza di quell'oggetto ad una sorta di lista dei desideri. È facile poi dedurre quale tipo di pubblicità si troverà l'utente sulla sua home di Facebook.

Stesso discorso per i pulsanti di conferma (Letto, Ascoltato e Visto). Incrociando semplicemente i dati con il pulsante tradizionale Like, ecco come scoprire chi ha letto, visto o ascoltato un determinato contenuto senza magari esprimere una preferenza al riguardo.

Per far sì che il sistema funzioni però, occorre che gli utenti trascorrano più tempo possibile sul sito ed ecco che accanto alle novità orientate all'ecommerce ce ne saranno altre di tipo estetico, come la nuova versione del profilo personale, che interagirà in maniera più aderente alle attività che l'utente svolge in rete. All'F8 infatti verrà presentata anche la nuova piattaforma multimediale, realizzata da Facebook in collaborazione con Spotify, MOG e Rdio, per ascoltare musica senza uscire dal social network. I contenuti ascoltati o visti appariranno sul profilo personale, consentendo agli altri utenti di interagire e condividere.

Un'altra grande attesa è senza dubbio la versione di Facebook per iPad, una mancanza inspiegabile alla luce della voracità con cui il gigante di Palo Alto si affanna a cercare nuovi mercati, dimenticandosi però quello del tablet più venduto al mondo. Dopo la cocente delusione dell'ultimo Facebook Product Announcement di luglio, nel quale era già attesa, la versione per il famoso tablet di Cupertino dovrebbe finalmente vedere la luce, salvo l'ennesima defaillance di Palo Alto.

859 CONDIVISIONI
Facebook F8 ai blocchi di partenza: segui il live blogging di Tech Fanpage!
Facebook F8 ai blocchi di partenza: segui il live blogging di Tech Fanpage!
Facebook Product Announcement, ecco le novità in arrivo [Live Blogging]
Facebook Product Announcement, ecco le novità in arrivo [Live Blogging]
Twitter cambia faccia, in arrivo business pages e tante novità
Twitter cambia faccia, in arrivo business pages e tante novità
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views