La fine (reale) di Windows Phone è sempre più vicina. Dopo l'addio di WhatsApp, i proprietari degli smartphone animati dal sistema operativo di Microsoft dovranno prepararsi anche ad abbandonare l'idea di utilizzare Facebook, Instagram e Messenger. Ad annunciarlo è stato la stessa Instagram, che con una notifica all'interno dell'applicazione ha avvisato tutti i propri utenti che, a partire dal 30 aprile 2019, l'app per il social network fotografico verrà totalmente ritirata dallo store digitale di Microsoft, assieme a Facebook e Messenger, e verrà impedito l'accesso alle piattaforme per chiunque utilizzi un Windows Phone.

Nulla di nuovo, in effetti. Già prima del 2016, quando il CEO di Microsoft definiva Windows Phone un "fallimento" e anticipava che negli anni a seguire le novità a riguardo sarebbero state pochissime e che l'OS con il tempo sarebbe morto, Facebook presentò le sue nuove API che mettevano fine all'integrazione con Windows Phone.

I telefoni colpiti

Sostanzialmente, dal 30 aprile 2019 in poi, tutti gli smartphone animati da una qualsiasi versione di Windows Phone non potranno più accedere ad Instagram, Facebook e Messenger, almeno non tramite le applicazioni ufficiali. Ecco un elenco di tutti gli smartphone interessati a questo shut-down:

  • Dell Venue Pro
  • HTC 7 Pro
  • HTC 7 Surround
  • HTC 7 Trophy
  • HTC 7 Mozart 555
  • HTC HD7
  • LG Optimus 7
  • LG Quantum
  • Samsung Focus
  • Samsung Omnia 7
  • Acer Allegro
  • Fujitsu Toshiba IS12T
  • HTC Titan
  • HTC Titan II
  • HTC Radar
  • Nokia Lumia 505
  • Nokia Lumia 510
  • Nokia Lumia 610
  • Nokia Lumia 710
  • Nokia Lumia 800
  • Nokia Lumia 900
  • Samsung Focus 2
  • Samsung Focus S
  • Samsung Omnia M
  • Samsung Omnia W
  • ZTE Orbit
  • ZTE Tania (Spirit)
  • Nokia Lumia 520 2013
  • Nokia Lumia 620
  • Nokia Lumia 625
  • Nokia Lumia 720
  • Nokia Lumia 820
  • Nokia Lumia 920
  • Nokia Lumia 925
  • Nokia Lumia 1020
  • Nokia Lumia 1320
  • Nokia Lumia 1520
  • Samsung ATIV S
  • Huawei Ascend W1
  • Microsoft Lumia 435
  • Nokia Lumia 530
  • Microsoft Lumia 532
  • Microsoft Lumia 535
  • Nokia Lumia 630
  • Nokia Lumia 635
  • Nokia Lumia 730
  • Nokia Lumia 830
  • Nokia Lumia 930
  • Microsoft Lumia 640
  • Microsoft Lumia 640 XL

Cosa fare

Qualora si fosse in possesso di uno degli smartphone elencati e si volesse continuare ad utilizzare Facebook, Instagram e Messenger, le soluzioni sarebbero sostanzialmente due. La prima, quella più semplice in termini di utilizzo ma (chiaramente) meno semplice economicamente, è quella di acquistare uno smartphone nuovo, accertandosi che sia animato dalla versione più recente del sistema operativo scelto.

La seconda, invece, non richiede l'acquisto di un nuovo dispositivo: anche se le applicazioni ufficiali non permetteranno più l'accesso a Facebook, Messenger e Instagram tramite uno smartphone Windows Phone, sarà sempre possibile accedere ai social network utilizzando un browser. Una soluzione meno dispendiosa, è vero, ma sensibilmente più macchinosa e lenta.