L'E3 di Los Angeles non è ancora iniziato ma le informazioni sui nuovi videogiochi in uscita si stanno già affacciando sul web, capitanante da quelle relative al prossimo capitolo della serie calcistica per eccellenza: FIFA 20. All'interno del suo EA Play, Electronic Arts ha svelato i primi dettagli del nuovo capitolo della saga, annunciando una nuova modalità chiamata VOLTA Football e la data di uscita. Ma soprattutto il ritorno, proprio attraverso la nuova modalità, delle sfide in gabbie e nei campetti di strada, elementi che ormai diversi anni fa la serie aveva reso famosi grazie a FIFA Street.

FIFA 20: cos'è VOLTA Football

La novità più grande di FIFA 20 si chiama VOLTA Football, una nuova modalità che consentirà ai videogiocatori di realizzare il proprio calciatore personalizzato dandogli forme e stile di gioco, per poi utilizzarlo come avatar nelle sfide di calcio di strada. Un vero e proprio ritorno del concetto alla base di FIFA Street ma rivisto in ottica moderna, con sfide sui campetti di città e tutti gli elementi di gameplay che questo approccio porta con sé. Una novità apprezzabile soprattutto da tutti gli appassionati della serie che negli anni hanno apprezzato la proposta di FIFA Street, poi persa nell'evoluzione continua della serie.

"Quest'anno con VOLTA Football portiamo un'esperienza completamente nuova all'interno di un gioco in cui i più grandi campioni del calcio mondiale cominciano la loro carriera proprio nei campetti di strada" ha spiegato Aaron McHardy, Executive Producer di FIFA. "Abbiamo anche lavorato su importanti aggiornamenti del gameplay per aumentare il livello di realismo e la qualità di gioco all'interno del titolo. Grazie all'inserimento del calcio giocato nei piccoli campetti di città, i giocatori potranno usare le abilità sviluppate nelle sfide in strada per vincere i match dentro i più grandi stadi del mondo, o viceversa."

FIFA 20: le novità del gameplay

Per quanto riguarda le novità in termini di gameplay, FIFA 20 introdurrà alcuni miglioramenti come un’Intelligenza Artificiale più evoluta, le "Azioni Reali" per migliorare i tempi, gli spazi e i posizionamenti dei giocatori sul campo e nuove dinamiche di tiro e movenze per tackle e contrasti. Infine, anche la fisica della palla ha subito un rinnovamento per rendere ancora più realistiche le traiettorie, i movimenti e i contatti fisici tra i giocatori. FIFA 20 sarà disponibile in tutto il mondo dal 27 settembre su PlayStation 4, Xbox One e PC.