Ecco la nostra video guida sulla nuova modalità di chiusura (forzata) delle applicazioni di iOS 12. Nonostante non si tratti (come al solito) di un aggiornamento rivoluzionario, le novità introdotte con iOS 12 sono molte. Il prossimo aggiornamento per iPhone e iPad, la cui data di rilascio ufficiale dovrebbe essere entro il prossimo autunno (in concomitanza la vendita con i nuovi iPhone) non solo introduce nuove Animoji e le MeMoji, un sistema per combattere la dipendenza da smartphone e una nuova gestione delle notifiche (che finalmente verranno raggruppate per applicazione), ma integra tante piccole nuove funzioni pensate con lo scopo di migliorare e velocizzare l'esperienza utente di tutti i giorni.

Un esempio di questo miglioramento è sicuramente la nuova modalità di chiusura (forzata) delle applicazioni di iOS 12, nella quale sono state modificate le gesture da utilizzare e che, in effetti, è diventata più snella e veloce sia in iPhone X che negli iPhone che hanno ancora il tasto home.

Se quindi vi ho incuriositi e anche voi volete capire come funziona la nuova modalità di chiusura (forzata) delle applicazioni di iOS 12, prendetevi due minuti di tempo e seguite i miei consigli: sono convinto che anche voi apprezzerete questa comodissima, se pur piccolissima, novità.

In iOS 11, per chiudere forzatamente le applicazioni era necessario avviare il multitasking (con un doppio tap sul tasto home, oppure con uno swipe dal basso verso il centro dello schermo in iPhone X), per poi premere a lungo sulle anteprime delle app aperte e selezionare, una volta comparsa, l'icona rossa di chiusura su ogni app: personalmente ho sempre ritenuto questa modalità molto scomoda, non solo per le  gesture necessarie, ma soprattutto per l'impossibilità di chiudere più applicazioni alla volta.

In iOS 12 invece si "ritorna alle basi" e diventa tutto più immediato. Per chiudere forzatamente le applicazioni attive in iPhone e iPad, sarà sempre necessario avviare il multitasking con la metodologia più adatta al proprio dispositivo, ma una volta nella schermata nella quale vengono visualizzate le anteprime delle app, basterà effettuare uno swipe dal basso verso l'altro per chiuderne una o più contemporaneamente.

Attualmente la prima versione beta di iOS 12 è disponibile solo per gli sviluppatori, entro il mese di Luglio Apple dovrebbe dare il via al programma di beta pubblico per tutti gli utenti, in attesa che arrivi il prossimo autunno per il rilascio ufficiale per tutti gli iPhone e gli iPad compatibili.