976 CONDIVISIONI
Opinioni
17 Settembre 2014
19:02

iOS 8 è disponibile al download: ecco come installarlo e gli iPhone compatibili

Il colosso di Cupertino rilascia ufficialmente il suo ultimo aggiornamento di iOS che arriva così alla versione 8. Si tratta di un update importante, che seppur non introduca rivoluzioni grafiche degne di nota, cambierà sostanzialmente l’esperienza utente grazie a una serie di nuove API disponibili per gli sviluppatori.
A cura di Dario Caliendo
976 CONDIVISIONI

Proprio come anticipato da Tim Cook nel corso dell'evento di presentazione dei nuovi iPhone 6, iPhone 6 Plus e Apple Watch, Apple ha da poco rilasciato il nuovo aggiornamento di iOS, che è arrivato ormai alla versione 8. Le indiscrezioni e le novità introdotte gradualmente con le varie beta pubblicate dal colosso di Cupertino a partire dal WWDC 2014, un evento da sempre sinonimo di novità per il colosso californiano, sono finalmente disponibili anche per tutti gli utenti, che potranno aggiornare i propri dispositivi compatibili sia tramite iTunes che tramite OTA (on the air).  

Anche se per per molti iOS 8 non rappresenta un aggiornamento importante come iOS 7, in realtà le novità introdotte con la nuova versione del sistema operativo di Apple sono tante, molte delle quali rivolte agli sviluppatori, che potranno sfruttare una serie di nuove API che rivoluzioneranno sensibilmente l'esperienza utente nelle applicazioni.

Come aggiornare a iOS 8

Aggiornare a iOS 8 è semplicissimo, ma il consiglio più importante da seguire prima di dare il via alla procedura di aggiornamento è quello di effettuare un backup del proprio dispositivo, sia in locale che tramite iCloud. Per aggiornare l'iPhone, l'iPad o l'iPod Touch a iOS 8 le modalità sono due:

  • Per aggiornare tramite iTunes è semplicemente necessario connettere il proprio dispositivo mobile al Mac o al PC e avviare l'applicazione di Apple: rilevata la connessione, qualora l'aggiornamento fosse disponibile, verrà visualizzato un messaggio di avviso con il quale si potrà dare il via alla procedura di aggiornamento.
  • Per aggiornare OTA invece, sarà necessario avviare le Impostazioni del proprio device, posizionarsi nella sezione Generali e accedere all'Aggiornamento Software: quando il nuovo aggiornamento sarà stato scaricato nel dispositivo, verrà visualizzato un messaggio di conferma che darà avvio all'aggiornamento, che è buon uso venga eseguito con lo smartphone connesso all'alimentatore.

I dispositivi compatibili con iOS 8

Con la nuova versione del suo sistema operativo, Apple ha posto ufficialmente la parola fine al supporto degli aggiornamenti per l'iPhone 4: di certo il passaggio tra iOS 7 a iOS 8 sarà meno traumatico di quanto è avvenuto esattamente un anno fa con l’introduzione della nuova interfaccia grafica su iPhone, iPad e iPod Touch, ma a differenza di quanto è accaduto 12 mesi fa, quelli di Apple hanno voluto evitare le forti polemiche relative alla lentezza e all’instabilità del nuovo OS per dispositivi mobili, escludendo per la prima volta in assoluto forse l'iPhone più rivoluzionario della sua storia dai dispositivi supportati.

Ecco gli iPhone, iPad e iPod compatibili con iOS 8:

  • iPhone 4S
  • iPhone 5
  • iPhone 5s
  • iPhone 5s
  • iPod touch di quinta generazione
  • iPad 2
  • iPad 3
  • iPad 4
  • iPad Air
  • iPad mini
  • iPad mini con Retina Display

Nonostante il pensionamento dell'iPhone 4, l’iPad 2 continua a essere incluso nell’elenco dei dispositivi supportati.

976 CONDIVISIONI
iOS 8.1 presentato ufficialmente, il download da Lunedì
iOS 8.1 presentato ufficialmente, il download da Lunedì
iOS 8, non è compatibile con iPhone 4: ecco tutti i dispositivi supportati
iOS 8, non è compatibile con iPhone 4: ecco tutti i dispositivi supportati
OS X Yosemite disponibile al download: ecco come scaricarlo
OS X Yosemite disponibile al download: ecco come scaricarlo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni