158 CONDIVISIONI

Luca Colombo spiega il successo di Facebook Italia!

Il Country Manager, ospite in tv, ha dichiarato che il social network in Italia è in continua crescita: 20 milioni di utenti che utilizzano Facebook almeno una volta al mese sui 27 milioni totali di navigatori online, 12 milioni ci vanno ogni giorno e 5 che si connettono in media da dispositivi mobile. Dati che dovrebbero fare riflettere sul futuro della comunicazione, dell’impresa e dell’informazione.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Vito Lopriore
158 CONDIVISIONI
Facebook-Italia-raggiunge-i-20-milioni-di-utenti-mensili

Luca Colombo, Country Manager di Facebook Italia, che abbiamo seguito allo Iab Evens Italia 2011, svoltosi a Roma, è stato ospite alla trasmissione Smart&App sul canale satellitare LA3 (Sky 143). Ha parlato innanzitutto del suo ruolo professionale e snocciolato i nuovi numeri sull’uso di Facebook in Italia rispetto all’utenza complessiva online. I risultati sono sempre in crescita vista la passione degli italiani per i social network in particolare ed in generale per i dispositivi mobile, come anche Marc Vos, Partner & Managing Director BCG,  durante lo IAB Events, non aveva mancato di sottolineare.

Alla domanda: «Quali sono i numeri di Facebook in Italia? » Colombo dice che è un periodo positivo e redditizio per il mercato del social network in questo momento: “E’ un mondo molto rapido, si cresce abbastanza velocemente però capita in un buon momento perché recentemente abbiamo annunciato 20 milioni di utenti in Italia che utilizzano almeno una volta al mese il social media: numero importante se pensiamo che ci sono 27 milioni di navigatori online, il 75/80% della popolazione online oggi va ogni mese su Facebook; il dato che impressiona è anche il dato giornaliero, di questi 20 milioni più di 12 milioni vengono tutti i giorni”.

Ecco il video:

Dopo c’è spazio per alcune domande provenienti dal web; molti utenti chiedono l’opinione del manager rispetto al successo del social media in Italia. Colombo spiega che il concept inziale è proprio quello dello “Sharing&Connect”: « L’obiettivo e condividere e connettere passioni e interessi, il social network è un abilitatore tecnologico a tutto questo, gli italiani hanno una particolare predisposizione alle relazioni sociali, a condividere momenti, feste dunque Facebook ha trovato terreno fertile» spiega il manager.

Qual è la diffusione dell'uso del mobile?

Per quanto riguarda l’uso dei dispositivi mobile, ogni mese dei 20 milioni 5 utilizzano il social network bianco e blu da un dispositivo cellulare; oggi l’utilizzo del mobile è estremamente complementare visto che c’è la tendenza ad accedere al servizio dal miglior dispositivo in ogni momento della giornata, o anche durante le vacanze. Facebook offre anche un servizio di geolocalizzazione: attraverso l’opzione checkin e places ci si può marcare in un luogo fisico e usufruire di offerte commerciali ad hoc nei negozi vicini; Colombo cita Vodafone, Telecom e H&M con  cui sono state stabilite delle partnership a Gennaio.

Infine il manager si concentra proprio sul potenziale di business di Facebook, rispetto all’ampia rete di advertiser che scelgono il social media, tra cui i case history più interessanti Danone e Jocca. Quindi il new media non è solo un luogo virtuale per il tempo libero, la condivisione e l’intrattenimento ma anche un canale per costruire un network professionale, partecipare a gruppi innovativi, di ricerca in qualsiasi campo, gestire progetti e fare business; il 35% dell’utenza supera i 35 anni lanciando Facebook come uno dei social media più innovativi oggi per comunicare anche la propria idea di impresa.

158 CONDIVISIONI
Facebook Places, in Italia contano più le discoteche dei luoghi di cultura
Facebook Places, in Italia contano più le discoteche dei luoghi di cultura
Social network in Italia: tanti utenti su Facebook ma pochissimi su Twitter
Social network in Italia: tanti utenti su Facebook ma pochissimi su Twitter
Chrome, disponibile il plugin ufficiale di Facebook
Chrome, disponibile il plugin ufficiale di Facebook
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni