Opinioni
7 Aprile 2014
11:34

Mai più selfie alla Casa Bianca: Obama non era a conoscenza dell’accordo Ortiz-Samsung

Dan Pfeiffer, consulente senior della Casa Bianca, conferma i nostri dubbi relativi alla selfie di David Ortiz e Barack Obama: “la Casa Bianca non era a conoscenza dell’accordo con Samsung”.
A cura di Dario Caliendo

La conferma da parte di Samsung che la selfie scattata da David Ortiz con il Presidente degli Stati Uniti d'America Barack Obama, ha fatto storcere il naso a Dan Pfeiffer, consulente senior della Casa Bianca che nel corso di un'intervista alla CBS ha detto la sua sull'accaduto.

“Siamo stati entusiasti di vedere il Galaxy Note 3 protagonista dello scatto storico di David Ortiz con Obama” – ha spiegato Samsung – “E’ stato un onore poterlo aiutare in un momento così importante, pieno di gioia ed eccitazione. Proprio come è successo con il selfie di Ellen DeGeneres scattato nel corso della notte degli Oscar, questa è stata l’occasione per David di condividere con i suoi fans un momento così incredibile”.

Peccato però che, proprio come sospettavamo, Obama e l'organizzazione della Casa Bianca non sapessero assolutamente nulla sull'accordo tra l'azienda sudcoreana ed il giocatore dei Boston Red Sox, e che quanto è accaduto potrebbe rappresentare la "fine dei selfie alla Casa Bianca", almeno questo è quanto ha raccontato Pfeiffer nel corso dell'intervista andata in onda nell'emittente televisiva statunitense.

"Beh, ovviamente il Presidente non era a conoscenza dello zampino di Samsung in tutto questo" – spiega Dan Pfeiffer a Face the Nation – "E forse questa bravata segnerà la fine di tutte le selfie alla Casa Bianca. Appena venuti a conoscenza dell'accaduto, abbiamo contattato Samsung ed espresso le nostre preoccupazioni, ma il tutto è andato avanti tramite i reciproci rappresentanti legali".

Che il Presidente Obama non fosse al corrente della cosa ci è subito parso palese, soprattutto a seguito del suo commento relativo alla famosissima selfie di Ellen DeGeneres, secondo Obama “ una bravata piuttosto a buon mercato”.

Una cosa è certa, Samsung sa cosa vuol dire "viral marketing". In poco più di un’ora dalla pubblicazione in diretta della selfie scattata nel corso della notte degli Oscar, il tweet di Ellen DeGeneres aveva già superato l’ultimo record di retweet, detenuto proprio dal Presidente Obama in occasione della sua ultima rielezione.

La selfie di Ortiz con Obama e la campagna virale di Samsung [VIDEO]
La selfie di Ortiz con Obama e la campagna virale di Samsung [VIDEO]
Apple sponsorizza Ellen DeGeneres, ma per il selfie più twittato della storia usa un Samsung [VIDEO]
Apple sponsorizza Ellen DeGeneres, ma per il selfie più twittato della storia usa un Samsung [VIDEO]
Apple e Google annunciano la tregua, ma quanto durerà?
Apple e Google annunciano la tregua, ma quanto durerà?
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni