6 Agosto 2021
11:04

Niente Atalanta e Lazio in FIFA 22: ecco quali saranno i nomi delle due squadre nel gioco

In FIFA 22 le due squadre avranno il nome di Bergamo Calcio e Latium. Quest’ultima avrà i colori caratteristici della squadra, ma niente stemma e divisa ufficiale. Bergamo Calcio e Latium andranno ad affiancarsi al Piemonte Calcio e alla Roma FC, vale a dire Juventus e AS Roma, anch’esse presenti in veste ufficiale solo in eFootball/PES.
A cura di Lorena Rao

Dell'Atalanta esclusiva di eFootball (il nuovo PES) c'era ormai l'ufficialità da mesi. Ma della Lazio è questione di poche ore. Anche la squadra dei Biancocelesti passa al titolo di Konami, lasciando FIFA 22 priva di un'altra licenza. Per tale ragione, nel prossimo capitolo di EA Sports, le due squadre avranno il nome di Bergamo Calcio e Latium. Quest'ultima avrà i colori caratteristici della squadra, ma niente stemma e divisa ufficiale. Bergamo Calcio e Latium andranno ad affiancarsi al Piemonte Calcio e alla Roma FC, vale a dire Juventus e AS Roma, anch'esse presenti in veste ufficiale solo nel titolo di Konami.

Ciononostante, FIFA 22 resta il videogioco di simulazione calcistica dotato di più licenze, con 17.000 giocatori per oltre 700 squadre. In più 90 stadi e 30 campionati, tutti ufficiali. Il titolo, previsto il prossimo 1 ottobre per le principali console (a eccezione di Nintendo Switch), PC e Stadia, punterà tutto sul realismo. Per le console next-gen (PlayStation 5 e Xbox Series X|S), FIFA 22 farà affidamento sull'HyperMotion, tecnologia che migliora le animazioni, il controllo delle palla e aumenta l'immersione di gioco. A tal proposito è stato confermato il commento tecnico di Lele Adani, scelto per affiancare l'iconico Pierluigi Pardo, in modo da dare a chi gioca una telecronaca coinvolgente.

Vero è che in un gioco che punta tutto sul realismo e la verosimiglianza, il discorso licenze fa storcere il naso. Anche perché, a partire da FIFA 23, anche l'SS Napoli non sarà presente, grazie alla partnership in esclusiva con Konami firmata quest'anno. Un altro duro colpo per FIFA, che al di là delle migliorie tecnologiche, bisogna capire se cambierà questa tendenza legata al discorso licenze.

Curiosità, a questo punto, anche per il futuro eFootball/PES, che per l'edizione del 2021 si rivoluziona, diventando un free-to-play con aggiornamenti annuali. Quest'anno dunque la competizione tra i titoli di simulazioni calcistica è molto elevata. Ma le risposte concrete arriveranno solo in autunno.

Quali squadre di Serie A non hanno la licenza in FIFA 22
Quali squadre di Serie A non hanno la licenza in FIFA 22
Anche l'Atalanta diventa esclusiva di PES (e non sarà in FIFA 22)
Anche l'Atalanta diventa esclusiva di PES (e non sarà in FIFA 22)
FIFA 22 contro eFootball 2022: tutte le differenze delle simulazioni calcistiche
FIFA 22 contro eFootball 2022: tutte le differenze delle simulazioni calcistiche
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni