111 CONDIVISIONI
29 Maggio 2021
11:57

Prova a imitare un trend di TikTok ma prende fuoco: grave una 13enne

Una bambina di 13 anni è stata ricoverata in terapia intensiva dopo essersi data accidentalmente fuoco provando a riprodurre una challenge vista su TikTok, dove video simili hanno raccolto milioni di visualizzazioni e non presentano l’avviso della piattaforma che indica un contenuto pericoloso da non riprodurre.
A cura di Marco Paretti
111 CONDIVISIONI

Alcuni trend di TikTok possono sembrare innocui, eppure nascondono insidie che possono portare anche a conseguenze gravi. Questo anche se negli ultimi mesi si è letto di molte challenge di TikTok che in realtà non lo erano, come quella che avrebbe coinvolto la piccola Antonella e di cui, in realtà, non c'è traccia online. Altre volte, come in questo caso, si tratta di trend che non hanno come obiettivo degli elementi estremi, ma che a causa delle modalità e dei mezzi utilizzati possono risultare molto pericolosi, soprattutto per i bambini. Come nel caso di Destini, una 13enne americana ricoverata in terapia intensiva con ustioni di terzo grado su tutto il corpo.

A causare l'incidente è stata la volontà della bambina di riprodurre una challenge che, questa volta, è effettivamente presente sul social e diffusa, come dimostrano anche le molte compilation di TikTok presenti su YouTube. L'idea alla base è quella di spruzzare dell'alcool (o delle soluzioni infiammabili come la lacca per capelli) sullo specchio di casa disegnando delle forme (spesso è un cuore), per poi dare fuoco al tutto con un accendino. Alla base del trend c'è la canzone "Can you feel my heart" del gruppo Bring Me the Horizon, che accompagna la maggior parte di questi video. Nella sezione dedicata al brano è facile individuare i video che riproducono questo trend e che hanno raccolto decine di milioni di visualizzazioni. Nessuno dei tre più visti (rispettivamente 7, 3 e 2 milioni di visualizzazioni) riporta l'avviso di TikTok che indica un contenuto pericoloso da non riprodurre.

La piccola Destini non stava facendo altro che riprodurre il trend, ma qualcosa deve essere andato storto. Secondo le prime ricostruzioni, la piccola avrebbe utilizzato una bottiglia d'alcool, una candela e un accendino per riprodurre la challenge, finendo per dare fuoco non solo all'alcool spruzzato sullo specchio del bagno ma anche alla bottiglia posizionata poco sotto. In questo modo la fiammata e parte dell'alcool devono aver raggiunto Destini dandole fuoco e provocandole le profonde ustioni che hanno richiesto un ricovero immediato in terapia intensiva, dove è stata sottoposta a tracheotomia.

"È stato irreale" ha commentato la madre, Kimberly Crane. "Penso che nessuno voglia vedere la propria figlia prendere fuoco. È stato orribile". Attualmente la 13enne si trova ancora ricoverata in terapia intensiva, dove i medici stanno applicando innesti cutanei sulle ferite presenti su tutto il corpo, dal collo alle braccia. "Monitorate ciò che i vostri figli fanno perché possono mettersi in situazioni pericolose senza rendersene conto" ha commentato la madre rivolgendosi agli altri genitori. "Non solo si mettono in pericolo, ma mettono in pericolo l'intera famiglia e la propria casa".

111 CONDIVISIONI
Prova un trattamento facciale fai da te visto su TikTok e finisce in ospedale
Prova un trattamento facciale fai da te visto su TikTok e finisce in ospedale
Una 20enne ha avuto un infarto dopo aver provato un trend su TikTok: ecco cos'è il dry scooping
Una 20enne ha avuto un infarto dopo aver provato un trend su TikTok: ecco cos'è il dry scooping
4.985 di Videonews
Questo trend antisemita su TikTok insulta gli ebrei, ma in molti non se ne sono accorti
Questo trend antisemita su TikTok insulta gli ebrei, ma in molti non se ne sono accorti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni