L'iPhone 11 sta per arrivare. È questo il nome generico con cui ci si riferisce agli iPhone che verranno lanciati quest'anno. Nome che, ovviamente, potrebbe non essere quello definitivo: la nomenclatura del nuovo smartphone di Apple è ancora incerta, così come le caratteristiche tecniche che lo accompagneranno, e dipenderà dalla scelta di Apple nel continuare ad utilizzare i numeri romani (e in questo caso si chiamerà iPhone XI), oppure di andare avanti con i numeri arabi.

Per ora sono solo rumors

Tutte le informazioni che si hanno fino ad oggi, a partire dal nome, fino ad arrivare al prezzo dell'iPhone 11 e la data di presentazione, sono da considerarsi rumors. Tuttavia, alcuni dei rumors sull'iPhone 11 trovano in accordo alcune delle fonti più autorevoli del mondo, come il Wall Street Journal, certo ormai di due cose: quest'anno Apple presenterà tre modelli di iPhone (iPhone 11, iPhone 11 Max e iPhone 11 R) che saranno dotati di tre fotocamere, con l'arrivo dell'attesa lente grandangolare.

Ma, oltre alle caratteristiche tecniche, il fattore che resta ancora più incerto è il prezzo dell'iPhone 11, che varierà in base al modello e al taglio di memoria, e del quale non si hanno ancora informazioni.

Il possibile prezzo dell'iPhone 11

In ogni caso, facendo due conti, e valutando l'andamento di Apple degli ultimi anni, un'idea sul prezzo dell'iPhone 11 ce la si può fare. Certo, sono sempre di semplici supposizioni, ma si tratta di supposizioni che potrebbero avvicinarsi molto alla reale cifra chiesta da Apple a chiunque voglia acquistare il nuovo smartphone.

Considerando che gli attuali prezzi di partenza degli iPhone XS, iPhone XS Max ed iPhone XR sono rispettivamente di 1.189 euro, 1289 euro e 899 euro, ed anche se ad ogni nuovo iPhone Apple aumenta i prezzi con una media di 50/80 euro a dispositivo, è molto probabile che i prezzi dei nuovi iPhone 11 quest'anno possano aumentare di poco rispetto a quelli dell'attuale generazione. E le motivazioni sono diverse: è chiaro che Apple difficilmente potrebbe andare molto oltre le già importanti cifre degli attuali iPhone, cifre che – assieme alla concorrenza sempre più agguerrita – hanno fatto abbassare di parecchio le vendite degli smartphone di Cupertino.

Insomma, tenendo presenti tutti questi fattori, che potrebbero influenzare parecchio la cifra finale, non è poi così sbagliato supporre che il prezzo di partenza dell'iPhone 11 possa essere di circa 1.199 euro, cifra che potrebbe arrivare a 1299 euro per l'iPhone 11 Max e 929 euro per l'iPhone 11 R.