Tim Cook aveva anticipato già mesi fa che Apple si sarebbe mostrata sempre più attiva nell'ambito della salute delle persone, e il prossimo aggiornamento di watchOS ne è una testimonianza inequivocabile. All'interno della nuova versione del sistema operativo di Apple Watch presentato in questi minuti nel corso della conferenzza WWDC dedicata agli sviluppatori troveranno infatti posto diverse funzioni dedicate alla salute e una nuova app, battezzata Cycle e rivolta al pubblico femminile.

watchOS 6, cos'è Cycle

Cycle è pensata per tenere traccia del ciclo mestruale delle utenti di Apple Watch di sesso femminile: permetterà di immettere nella memoria del telefono il proprio calendario personale e di utilizzare l'orologio per prevedere o notificare in anticipo quando si presenterà il prossimo ciclo; proprio per la sua importanza non sarà limitata al sistema operativo di Apple Watch, ma sarà disponibile su tutti gli iPhone compatibili con il prossimo aggiornamento di iOS. Lato salute, i nuovi grafici activity trends terranno conto delle attività fisiche dell'utente nel corso delle settimane e dei mesi, offrendo eventualmente all'utente consigli su come tornare in pista dopo un periodo di pigrizia. La funzione Rumore infine monitorerà il livello di rumore ambientale, avvisando l'utente in caso di rischio di danneggiamento dell'udito.

Il resto: tante novità e un App Store da polso

La nuova versione di watchOS non sarà però incentrata solamente sulla salute degli utenti: con l'update arriverà sul dispositivo anche la possibilità di installare nuove app senza bisogno di passare dall'App Store di iPhone. In questo modo — dopo il supporto alle eSim giunto con i modelli presentati due anni fa — Apple Watch si fa sempre più indipendente dal telefono Apple. Oltre a questo arriveranno nuovi quadranti e la riproduzione di toni allo scoccare di ogni ora, un'app per gli audiolibri, una per registrare le note vocali e finalmente una calcolatrice.

watchOS 6, quando è previsto l'aggiornamento

Come per iOS, purtroppo l'aggiornamento a watchOS 6 non avverrà immediatamente. Gli ingegneri Apple ci stanno ancora lavorando per ultimarlo e il software verrà inizialmente diffuso in forma preliminare presso gli sviluppatori nel corso delle prossime settimane. Il grande pubblico potrà metterci le mani sopra soltanto questo autunno, in concomitanza con l'uscita del prossimo modello di Apple Watch.