Pur essendo stato pubblicato nel 2018, il videogioco Among Us ha conquistato tutti solo nel 2020. Un successo dunque improvviso, ma assolutamente esplosivo, che ha reso il titolo di InnerSloth il vero fenomeno videoludico di quest'anno. A tal proposito, una nuova conferma arriva da Apple, che nelle scorse ore ha pubblicato le classifiche delle app e dei giochi più scaricati sui dispositivi iOS nel 2020: sia nel caso di iPhone che di iPad, Among Us occupa il primo posto come gioco gratuito più scaricato. Ecco di seguito le due top ten:

Migliori giochi gratuiti 2020 per iPhone:

  1. Among Us!
  2. Brain Out
  3. Subway Surfers
  4. Call of Duty: Mobile
  5. Brain Test: Giochi Mentali
  6. Mario Kart Tour
  7. Homescapes
  8. Magic Tiles 3: Piano Game
  9. Gardenscapes
  10. Brawl Stars

Migliori giochi gratuiti 2020 per iPad:

  1. Among Us!
  2. Brain Out
  3. Brawl Stars
  4. Mario Kart Tour
  5. Call of Duty: Mobile
  6. Roblox
  7. Magic Tiles 3: Piano Game
  8. Brain Test: Tricky Puzzles
  9. Homescapes
  10. Gardenscapes

Un rapido sguardo alle classifiche permette di capire la forza di Among Us, che attraverso le sue semplici ma avvincenti regole basate sulle deduzioni sociali, è riuscito a superare colossi come Call of Duty: Mobile e Mario Kart Tour. Per chi si sorprende di non vedere Fortnite tra i 10 giochi più scaricati dei dispositivi iOS, è bene ricordare l'attuale disputa legale che vede Epic Games, l'azienda dietro il celebre battle royale, contro Apple. In base alle ultime dichiarazioni, Fortnite tornerà su iPhone solo a luglio 2021, quando ci sarà la nuova udienza tra le due aziende.

Per l'anno successivo, si prevede inoltre un nuovo concorrente del mercato mobile per Among Us, ossia League of Legends: Wild Rift, versione del popolare MOBA di Riot Games riservata a console, smartphone e tablet. Tuttavia, se il futuro resta ricco di sfide per Among Us, il presente dimostra come il gioco incentrato sullo scontro tra crewmate vs impostori punti ad accrescere i propri numeri, grazie a una serie di migliorie previste dagli sviluppatori, come nuove localizzazioni (anche in italiano) e nuove aggiunte in termini di meccaniche.