Dalla presentazione del Motorola One e passato meno di un anno. E inizialmente il brand, che ora vive sotto l'ala protettiva di Lenovo, non aveva neppure intenzione di vendere il suo primo smartphone Android One in Italia, che è poi arrivato nel Bel Paese dopo qualche mese.

Da allora le cose sono sembrano essere cambiate moltissimo per Motorola, e le vendite del primo Motorola One sembrano essere andate così bene da spingere l'azienda a produrre e vendere anche in Italia la nuova versione del suo smartphone: si chiama Motorola One Vision, è caratterizzato da un nuovo display borderless con un foro per la fotocamera frontale e sarà disponibile ad un prezzo estremamente competitivo.

Motorola One Vision: caratteristiche tecniche

Il Motorola One Vision è animato da un processore Exynos 9609. Un SoC prodotto da Samsung che è caratterizzato da un'architettura simile all'Exynos 9610 e che, proprio come il fratello maggiore, è octa-core. Ma la differenza sostanziale tra le due versioni, è che quella utilizzata nel nuovo smartphone di Motorola ha una velocità di clock leggermente inferiore, pari a 2.2 GHz ed è affiancato da 4 GB di Memoria RAM. Il tutto gestito da Android One 9 Pie.

La batteria è da 3500 mAh ed è in grado di alimentare lo smartphone per un giorno intero con una singola ricarica. È presente inoltre la ricarica veloce TurboPower, con la quale si potranno ottenere fino a 7 ore di autonomia con 15 minuti di ricarica.

Motorola One Vision: display

Anche Motorola, come Sony, pare aver abbracciato la filosofia dei 21:9, abbandonando così i 18:9 tipici degli smartphone attualmente in commercio. Lo scopo è quello di consentire agli utenti una visione ottimale di tutti i contenuti video, eliminando la presenza delle barre nere nei film e nelle serie TV.

Ed è è proprio il nuovo display CinemaVision ad attirare l'attenzione quando si impugna lo smartphone per la prima volta. Il pannello è da 6.3" in formato 21:9 (quindi leggermente più allungato) con una risoluzione FullHD+ ed è caratterizzato da un piccolo foro nel vertice sinistro che ospita una nuova fotocamera frontale da 25 megapixel.

Motorola One Vision: fotocamera

Il comparto fotografico del Motorola One Vision è composto da un sensore TOF affiancato dalla fotocamera principale da 48 megapixel con tecnologia Quad Pixel, che combina quattro pixel in uno da 1,6 μm e (almeno teoricamente) dovrebbe garantire una sensibilità alla luce quattro volte superiore rispetto ai sensori tradizionali.

Il sensore posteriore è dotato anche della stabilizzazione ottica dell'immagine e della nuova modalità Night Vision. La tecnologia OIS migliora foto e video sfocati, mentre la modalità Night Vision consente di scattare foto luminose e nitide in qualsiasi condizione di luce, anche in quelle più scure. Fa inoltre uso dell'intelligenza artificiale, con al quale il sistema ottimizzerà automaticamente tutte le impostazioni di scatto, adattandole alle condizioni della scena che si sta per immortalare, anche grazie ad una nuova funzione di illuminazione del ritratto, che aggiungerà alcuni effetti di luce al viso del soggetto inquadrato.

Motorola One Vision: prezzo e disponibilità

Motorola one vision sarà disponibile in Italia a partire da giugno e in pre-ordine dal 16 maggio al 1 giugno su Amazon, al prezzo di 299,99 €. I primi 100 utenti che lo preordineranno, riceveranno in bundle gratuitamente gli auricolari Wireless Vervebuds 500 di Motorola.