17 Febbraio 2016
15:11

Galaxy S7 e S7 Edge: 5 cose che sappiamo sul nuovo smartphone di Samsung

Manca poco alla presentazione dei Galaxy S7 e S7 Edge, i nuovi smartphone di punta di Samsung che saranno presentati sul palco dell’evento Unpacked il prossimo 21 febbraio. Molti dei dettagli relativi al terminale sono già trapelati, consentendoci di farci un’idea su quello che sarà il prodotto completo al netto delle sorprese che, come sempre, Samsung non fa mai mancare.
A cura di Marco Paretti

Manca poco alla presentazione dei Galaxy S7 e S7 Edge, i nuovi smartphone di punta di Samsung che saranno presentati sul palco dell'evento Unpacked il prossimo 21 febbraio, all'interno del Mobile World Congress di Barcellona. Tanta attesa, quindi, per scoprire tutte le caratteristiche tecniche, il design e le novità della linea più famosa di dispositivi prodotti dall'azienda sudcoreana. Come è ormai tradizione, ad una settimana dalla presentazione molti dei dettagli relativi al terminale sono già stati divulgati, consentendoci di farci un'idea su quello che sarà il prodotto completo al netto delle sorprese che, come sempre, Samsung non fa mai mancare.

Design

Dal punto di vista delle forme, i due dispositivi non dovrebbero discostarsi molto da quelle che attualmente caratterizzano la linea di punta, almeno per quanto riguarda l'S7. Lo dimostrano le immagini trapelate nel corso degli ultimi giorni, dalle quali è possibile notare come la scocca rimarrà molto simile a quella dell'attuale S6, compresa la disposizione di fotocamera, pulsanti e porte varie. Ciò che cambierà sarà l'offerta cromatica: quest'anno Samsung offrirà un "vero" nero – l'S6 veniva venduto in una colorazione blu scura – oltre che argento, bianco e oro. Sparisce quindi la variante verde smeraldo, nonostante il suo successo tra il pubblico. Discorso leggermente diverso per l'S7 Edge, che quest'anno sarà caratterizzato da un display con i bordi arrotondati da 5,5 pollici – l'S7 resterà invece ancorato ai 5,1 pollici – e un retro leggermente più incurvato. Gli schermi di entrambi i dispositivi saranno molto probabilmente Super AMOLED con una risoluzione di 1440 x 2560.

Novità

Identici nel look non significa identici nelle funzionalità. I nuovi S7 e S7 Edge porteranno con sé diverse migliorie e saranno caratterizzati da grandi ritorni. Come quello dello slot per le schede microSD, svanito nel corso degli ultimi anni ma richiesto a gran voce dagli utenti. L'assenza dello slot nelle foto finora divulgate potrebbe indicare la possibilità di utilizzare il vano per le SIM come alloggio per le schede di memoria. Il motivo? Creare meno aperture possibili per l'altra grande novità: la resistenza all'acqua. I nuovi Galaxy saranno infatti resistenti ai liquidi con una certificazione di livello IP67, cioè quella che indica resistenza alla polvere e all’immersione temporanea.

Processore

O meglio, processori. Dopo aver snobbato gli Snapdragon di Qualcomm – gli S6 e S6 Edge montavano il chip proprietario Exynos – l'azienda sudcoreana sarebbe tornata alle origini montando il nuovo Snapdragon 820 all'interno dei prossimi S7 e S7 Edge. Almeno negli Stati Uniti: alcune indiscrezioni spiegano che in altri mercati Samsung potrebbe continuare ad utilizzare i processori proprietari, senza particolari differenze di prestazioni.

Batteria

In risposta alle critiche sulla durata della batteria della scorsa generazione, Samsung ha deciso di progettare i nuovi S7 e S7 Edge con una batteria più grande da 3.000mAh (S7) e 3.600mAh (S7 Edge). Entrambe le soluzioni, quindi, garantiranno una longevità ben maggiore, con la variante Edge destinata a diventare il punto di riferimento per gli utenti che puntano tutto sulla durata della batteria. Come le versioni dell'anno scorso, anche i modelli in arrivo potranno contare sulla ricarica wireless e su quella veloce.

Fotocamera

Finalmente anche Samsung ha cominciato a montare sui suoi smartphone fotocamere all'altezza della concorrenza: S6, S6 Edge, Note 5 e S6 Edge+ possiedono tutti un comparto fotografico di ottimo livello, arrivando ad infastidire persino quello degli iPhone. Per le prossime versioni Samsung dovrebbe passare dai 16 ai 12 megapixel, un cambiamento che consentirebbe al dispositivo di ottenere performance ancora migliori in situazioni di luce scarsa grazie anche ad un'apertura di f/1.7. Una scommessa che, visto il successo dello scorso anno, potrebbe portare ad una fotocamera ancora migliore.

Galaxy S7 e S7 Edge, nuove foto per il top di gamma Samsung
Galaxy S7 e S7 Edge, nuove foto per il top di gamma Samsung
Galaxy S7 Edge, nuovo video ufficiale: lo smartphone Samsung è resistente all'acqua
Galaxy S7 Edge, nuovo video ufficiale: lo smartphone Samsung è resistente all'acqua
Samsung Galaxy S7 Edge, presentato ufficialmente il nuovo smartphone: tutte le novità
Samsung Galaxy S7 Edge, presentato ufficialmente il nuovo smartphone: tutte le novità
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni