Alcatel apre le danze del Mobile World Congress 2018 di Barcellona, svelando in un evento stampa privato la sua nuova lineup di dispositivi mobili: è la prima azienda a commercializzare un dispositivo di fascia bassa dotato di un display da 18:9 ad un prezzo inferiore di 100 euro.

Design unibody e  schermi più ampi per navigare in Internet, connettersi con amici e persone care attraverso i social media, aggiornarsi sulle ultime novità e soprattutto guardare video, serie TV e film in un formato cinematografico.

Inoltre, proprio in virtù del rapporto 18:9, anche la larghezza degli smartphone diminuisce notevolmente con conseguente migliore esperienza d’uso e di maneggevolezza rispetto a dispositivi con lo stesso polliciaggio.

Alcatel Serie 5

Alcatel 5 è caratterizzato da un display FullView 18:9 da 5,7 pollici senza bordi, design unibody con effetto spazzolato metallizzato, processore Octa-core e ricarica rapida.

La fotocamera frontale è doppia, con grandangolo a 120° e flash LED, ed è un grado di attivare automaticamente la modalità ritratto o la modalità grandangolare in base al numero di soggetti inquadrati nella foto.

Grazie alla doppia fotocamera frontale, Alcatel 5 è integra la funzione Face Key: un nuovo livello di riconoscimento facciale che consente di sbloccare il device con una semplice occhiata allo schermo: in meno di mezzo secondo, Face Key scansiona il volto in oltre cento sezioni per garantire una corrispondenza più affidabile.

Lo smartphone possiede anche un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali, che si trova nella parte posteriore, programmabile in modo che ad ogni dito della mano corrisponda un comando di avvio di un'app o di una qualsiasi funzionalità.

 Alcatel 5 è disponibile nei colori Metallic Black e Metallic Gold al prezzo di € 229,00.

Alcatel Serie 3

La serie 3 dispone di diverse caratteristiche chiave come display Alcatel FullView 18:9, SmartCam, Face Key e sensore per il riconoscimento delle impronte digitali ed è disponibile in tre varianti: Alcatel 3, Alcatel 3X e Alcatel 3V.

Alcatel 3 è dotato di un display immersivo IPS HD+ da 5,5 pollici. Il retro è realizzato con una finitura lucida a specchio e sarà disponibile da aprile in Spectrum Black, Blue e Gold al prezzo di € 149,90.

Alcatel 3X possiede un display IPS HD+ da 5,7 pollici e una fotocamera posteriore doppia grandangolare: sarà disponibile da aprile in Metallic Black, Blue and Gold al prezzo di € 179,00.

Alcatel 3V è dotato di un display 2K (2160×1080) da 6 pollici e una doppia fotocamera che consente l’effetto sfocato bokeh: è già disponibile sul mercato in Spectrum Black, Blue e Gold al prezzo di € 199,00.

Alcatel Serie 1

La serie 1 di Alcatel è la linea più economica presentata dall'azienda e sarà disponibile in due varianti: Alcatel 1C e Alcatel 1X.

Alcatel 1X è caratterizzato da un display 18:9 da 5,34 pollici, fotocamera posteriore fino a 16 MP e Android Oreo (Go Edition), una versione ottimizzata del sistema operativo di Google che dovrebbe garantire buone prestazioni anche su dispositivi di fascia bassa. Sarà disponibile da aprile in Dark Gray, Dark Blue, Suede e Gold satinato a partire da € 99,90.

Alcatel 1C (variante 3G) è una seconda variante dello smartphone di fascia bassa presentato dall'azienda ed è caratterizzato da una cover in metallo che sarà disponibile da aprile  in Metal Black, Blue e Gold a partire da € 99,90.