11 Gennaio 2021
16:16

Inizialmente Among Us era un gioco completamente diverso: ecco come doveva essere

In origine Among Us doveva essere un incrocio tra un gioco in stile gangster e il film “La cosa” di John Carpenter. Era pure più stressante rispetto alla versione finale oggi nota a tutti. Questi e altri retroscena sono stati svelati dai creatori di Among Us, Forest Willard e Marcus Bromander di InnerSloth.
A cura di Lorena Rao

Among Us è il più grande fenomeno videoludico del 2020. Con quasi mezzo miliardo di utenti al mese, il gioco sulle deduzioni sociali oggi noto ai più è molto diverso da come era stato pensato originariamente dal team di sviluppo InnerSloth. Secondo le dichiarazioni del co-creatore, Forest Willard, Among Us era inizialmente ispirato al film "La cosa" di John Carpenter (1982) e a un gioco in stile gangster, a cui l'altro co-creatore, Marcus Bromander, era solito giocare da bambino. Tuttavia, al di là delle ispirazioni totalmente differenti rispetto alle atmosfere Sci-Fi scelte per la versione finale del gioco, l'Among Us del passato prevedeva anche tutto un altro tipo di giocabilità.

Nel gioco originale, ogni giocatore aveva a disposizione una carta in cui disegnare un ruolo. Dopo di che doveva girare senza meta per la casa e fare attenzione al giocatore/gangster, che poteva uccidere segretamente gli altri utenti passando un dito sul collo di qualcuno. Dopo le prime prove però, gli sviluppatori si sono resi conto che questo impianto rischiava di diventare noioso, anche perché si trattava di girare senza alcuno scopo all'interno di una mappa anonima. Da qui il passaggio all'ambientazione spaziale e la scelta di inserire dei compiti da svolgere, le famose task. Nonostante questo cambio di rotta, i primi prototipi di Among Us presentavano la nave in uno stato costante di allarme: i crewmates avrebbero dovuto risolvere i compiti per tenerla salda, mentre lo scopo degli impostori sarebbe stato quello di eseguire male le varie task per rovinare i piani dell'equipaggio. Alla fine questa struttura di gioco si rivelò troppo stressante e limitava del tutto la componente investigativa, vero cuore pulsante dell'Among Us di oggi.

Guardando adesso al futuro, InnerSloth è al lavoro per introdurre importanti novità all'interno di Among Us, come la nuova mappa The Airship  e nuove traduzioni del gioco. inclusa quella in italiano. Da non sottovalutare inoltre il grande supporto della community di appassionati: diversi sono gli utenti che si sono cimentati in mod che arricchiscono e variano la struttura già vincente di Among Us.

Ecco la nuova mappa di Among Us
Ecco la nuova mappa di Among Us
Ecco le nuove meccaniche di Among Us disponibili con la beta
Ecco le nuove meccaniche di Among Us disponibili con la beta
Among Us è il gioco più scaricato su smartphone
Among Us è il gioco più scaricato su smartphone
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni