22 Ottobre 2021
16:26

PUBG New State è la nuova versione del battle royale pensata per smartphone

Il lancio di PUBG: New State è previsto il prossimo 11 novembre sia sui dispositivi Android che iOS. Sarà inoltre disponibile in 17 lingue e sarà ambientato in un futuristico 2051. Sul fronte giocabilità, il titolo unisce le meccaniche caratteristiche del battle royale di PUBG Studios a nuove funzionalità.
A cura di Lorena Rao

Il publisher Krafton ha finalmente annunciato la data d'uscita di PUBG: New State, il nuovo capitolo della serie riservato al pubblico mobile. Il lancio è previsto il prossimo 11 novembre sia sui dispositivi Android che iOS. Il titolo sarà disponibile in 17 lingue e sarà ambientato in un futuristico 2051. Sul fronte giocabilità, PUGB: New State unisce le meccaniche caratteristiche del battle royale di PUBG Studios a nuove funzionalità, come la personalizzazione delle armi e i droni da usare in-game. Il fulcro di gioco restano le partite in multiplayer online, in cui 100 utenti si sfidano fino a che non resta un un unico vincitore. Tali partite possono essere affrontate come giocatore singolo o in squadra e prendono luogo in quattro mappe differenti. Tra queste è inclusa la base del franchise Eranger, che verrà aggiornata regolarmente con nuovi contenuti.

PUBG: New State sarà inoltre supportato da stringenti misure anti-cheat sin dal lancio. Il team di sviluppo ha comunicato che monitorerà lo stato della community per individuare in modo preventivo i problemi. Il cheating, per cui si intende l'uso di trucchi, sotterfugi e scorrettezze in gioco, è una problematica che affligge molto il panorama competitivo online dei videogiochi. Nel caso di PUBG, secondo un report di Motherbord, i cheater hanno guadagnato oltre 70 milioni di dollari dalla vendita dei cheat di PUBG Mobile agli utenti. Tra la serie più colpite dal fenomeno vi è quella di Call of Duty, che solo di recente ha immesso un nuovo sistema anti-cheat.

PUBG: New State non è il primo titolo mobile della serie, tuttavia vi sono grandi aspettative attorno ad esso. A differenza di PUBG Mobile (2018), che è stato sviluppato dalla compagnia cinese Tencent, New State è stato realizzato direttamente da PUBG Studios, il team sopramenzionato che ha dato i natali al popolare battle royale che ha esordito nel 2017. In generale la serie ha una sua importanza per il genere, perché ha contribuito alla sua affermazione. Il merito va alla profonda componente strategica e alle dinamiche realistiche che caratterizzano il titolo.

Settimana prossima su Fortnite arriva Naruto: la conferma ufficiale
Settimana prossima su Fortnite arriva Naruto: la conferma ufficiale
Winamp sta tornando: dopo anni si aggiorna l'app che nel 1997 rivoluzionò l'ascolto di musica
Winamp sta tornando: dopo anni si aggiorna l'app che nel 1997 rivoluzionò l'ascolto di musica
Il nuovo personaggio di Fortnite è un influencer virtuale
Il nuovo personaggio di Fortnite è un influencer virtuale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni