Opinioni
12 Maggio 2014
11:38

Samsung è il brand più ricercato nel web in Italia, Apple al quarto posto

A differenza di quanto accade in tribunale, l’eterna rivalità tra l’azienda sudcoreana e la Mela, questa volta va a vantaggio degli asiatici: Samsung è in assoluto il brand più ricercato in rete nel Bel Paese.
A cura di Dario Caliendo

Gli italiani sono sempre più interessati a Samsung. E' questo quanto è emerso in un’indagine dell'osservatorio 7pixel sulle ricerche e sulle intenzioni di acquisto degli utenti online nel settore dei cellulari, effettuata analizzando un campione di oltre 5 milioni di elementi.

A differenza di quanto accade in tribunale, l'eterna rivalità tra l'azienda sudcoreana e la Mela questa volta va a vantaggio degli asiatici: Samsung è in assoluto il brand più ricercato in rete, con una quota di ricerche pari addirittura al 48,5%, seguono a distanza Nokia (10,7% nel Q1 2014), LG (10,3%) e Apple che con solo il 7,6% si piazza al quarto posto.

Ottime notizie per LG, che diventa il secondo top brand più ricercato nel web (in attesa del suo prossimo G3 e del G Watch, il primo smartwatch ad utilizzare Android Wear), mentre per quanto riguarda Nokia gli ottimi risultati non sono sufficienti a eliminare il trend negativo (dal 12,59% di gennaio al 9,63% di marzo) ma in controtendenza, il suo modello entry level Lumia 520 si posiziona al secondo posto tra i dispositivi più cercati nel relativo segmento di mercato (fino a 150 euro).

Tornando a LG, la coreana cresce dal 9,5% all’11,24% di marzo ed è l’unico brand, insieme a Samsung, a mostrare un trend positivo lungo l’arco del trimestre. Dal quinto posto in giù troviamo Htc con una media di ricerche online del 4,84%, Sony (4,49%), Huawei (3,59%), Motorola (2,19%), e infine in perdita costante Alcatel (2%) e Ngm (2%).

Samsung spinge la diffusione di Android in Italia

La supremazia di Samsung contribuisce a determinare elevate quote di mercato per il sistema operativo Android: da gennaio a marzo la piattaforma, con una media di ricerche del 77%, registra una crescita costante e guadagna circa 4 punti percentuali nel periodo di riferimento. In seconda posizione Windows Phone in calo dal 10,91% di gennaio all’8,08% di marzo; in terza iOS con una media del 7,6%. Successivamente troviamo sistemi “non smartphone” e BlackBerry Os con una presenza poco rilevante (solo 1,3%).

Nessuno stop alle vendite di Samsung: Apple sconfitta in tribunale
Nessuno stop alle vendite di Samsung: Apple sconfitta in tribunale
Samsung ha violato 2 brevetti: 120 mln di dollari i danni da risarcire ad Apple
Samsung ha violato 2 brevetti: 120 mln di dollari i danni da risarcire ad Apple
Apple e Samsung pongono fine alla guerra dei brevetti fuori dagli Usa
Apple e Samsung pongono fine alla guerra dei brevetti fuori dagli Usa
99 di Viral Tech
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni