Opinioni
15 Giugno 2018
13:25

Come utilizzare e come funzionano i filtri fotografici di iOS 12 in stile Snapchat

Con il nuovo aggiornamento per iPhone e iPad, in arrivo il prossimo autunno assieme ai nuovi iPhone, gli sviluppatori di Cupertino hanno migliorato il supporto per la realtà aumentata introducendo ArKit 2 e due nuove funzionalità con le quali sarà possibile misurare gli oggetti, oppure applicare filtri su foto e video in stile Snapchat e Instagram.
A cura di Dario Caliendo

Ecco la nostra video guida su come utilizzare e come funzionano i filtri fotografici di iOS 12 in stile Snapchat. Nonostante non si tratti (come al solito) di un aggiornamento rivoluzionario, le novità introdotte con iOS 12 sono molte. Il prossimo aggiornamento per iPhone e iPad, la cui data di rilascio ufficiale dovrebbe essere entro il prossimo autunno (in concomitanza la vendita con i nuovi iPhone) non solo introduce nuove Animoji e le MeMoji, un sistema per combattere la dipendenza da smartphone e una nuova gestione delle notifiche (che finalmente verranno raggruppate per applicazione), ma integra tante piccole nuove funzioni pensate con lo scopo di migliorare e velocizzare l'esperienza utente di tutti i giorni e di rendere l'uso dello smartphone più divertente e, in un certo senso, utile, sfruttando la realtà aumentata.

E proprio per quanto riguarda la realtà aumentata, sostanzialmente le novità di iOS 12 che sfruttano questa nuova tecnologia emergente sono due: un'applicazione grazie alla quale è possibile misurare gli oggetti con l'iPhone, della quale vi abbiamo già parlato, e dei nuovi filtri fotografici in stile Snapchat.

Se quindi vi ho incuriosito e anche voi volete capire come utilizzare e come funzionano i filtri fotografici di iOS 12 in stile Snapchat, prendetevi due minuti di tempo e seguite i miei consigli: non è possibile farlo utilizzando l'applicazione Fotocamera di iPhone e iPad, ma sarà necessario seguire un'altra procedura.

Come vi anticipavo, la procedura per utilizzare i nuovi filtri fotografici di iOS 12 che sfruttano la realtà aumentata, non richiede l'utilizzo dell'applicazione tradizionale della fotocamera in iPhone e iPad. Per farlo sarà necessario avviare iMessage ed entrare in una conversazione esistente (o avviarne una nuova, con il proprio numero di telefono come destinatario).

Solo a questo punto, selezionando l'icona della fotocamera visualizzata in basso, si aprirà una nuova versione dell'app con la quale è possibile scattare foto e registrare video, nella quale è stata inserita una nuova icona in basso a sinistra.

Selezionando proprio questa nuova icona sarà possibile accedere al menu dei nuovi filtri fotografici di iOS che sfruttano la realtà aumentata, con il quale si potranno sostanzialmente applicare 4 tipologie di filtri: sarà possibile sovrapporre un'Animoji o una MeMoji al volto di chi è inquadrato, sarà possibile applicare dei tipici filtri del colore "tradizionali", sarà possibile inserire un testo che seguirà gli spostamenti dell'inquadratura), oppure sarà possibile aggiungere degli elementi grafici che, anche in questo caso, seguiranno gli spostamenti dello smartphone proprio come se fossero oggetti reali.

Attualmente la prima versione beta di iOS 12 è disponibile solo per gli sviluppatori, entro il mese di Luglio Apple dovrebbe dare il via al programma di beta pubblico per tutti gli utenti, in attesa che arrivi il prossimo autunno per il rilascio ufficiale per tutti gli iPhone e gli iPad compatibili.

L'allarme dei chirurghi plastici: "Le persone vogliono operarsi per somigliare ai filtri di Snapchat"
L'allarme dei chirurghi plastici: "Le persone vogliono operarsi per somigliare ai filtri di Snapchat"
Le MeMoji, spiegate da una MeMoji: come funzionano le emoji personalizzate di iOS 12
Le MeMoji, spiegate da una MeMoji: come funzionano le emoji personalizzate di iOS 12
22.089 di Tecnologia Fanpage
Le 5 novità più interessanti di iOS 12, spiegate da una MeMoji
Le 5 novità più interessanti di iOS 12, spiegate da una MeMoji
102.283 di Tecnologia Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni