Dopo un lungo periodo di rumors, e nel momento forse più difficile per Google, i nuovi Pixel 3A e Pixel 3A XL sono finalmente ufficiali. Arriveranno entrambi in Italia con un prezzo di vendita sensibilmente più basso rispetto a quello del Pixel 3 e del Pixel 3 XL e saranno disponibili sul Google Store, al momento l'unico canale ufficiale di vendita dei nuovi smartphone del colosso di Mountain View.

Pixel 3A e Pixel 3A XL: caratteristiche tecniche

Il Pixel 3A avrà un prezzo di 399 euro nella versione da 64 GB di memoria interna, mentre il Pixel 3A XL costerà 479 euro ed avrà sempre 64 GB di memoria interna. E proprio come per i modelli presentati lo scorso ottobre, anche con i nuovi Pixel economici Google mette a disposizione uno storage infinito sul cloud con Google Foto, motivo per il quale tende a non esagerare mai con lo spazio interno nei suoi smartphone.

La connettività resta l'ormai standardizzata USB-C  e la novità che non è presente nelle versioni più costose degli smartphone di Google, è il grande ritorno del jack per le cuffie da 3.5 mm.

Sostanzialmente, il Pixel 3A e il Pixel 3A XL sono identici. Le differenze tra i due nuovi dispositivi presentati da Google sono due: le dimensioni dello schermo, che è OLED per entrambi i modelli, ma sul Pixel 3A è da 5.6" FullHD+ e sul Pixel 3A XL è da 6" FullHD+, e la batteria, da 3000 mAh sul modello più piccolo e da 3700 mAh nella versione XL.

Il design rimane piuttosto invariato rispetto alle versioni più costose dei Pixel, ma questa volta è caratterizzato da una scocca in policarbonato (quindi plastica, al posto del vetro e dell'alluminio), che fa da cornice ad uno schermo HDR OLED Edge-to-edte molto luminoso, ma che continua a tendere al blu se inclinato, proprio come nel Pixel 3 XL.

Molto interessante il comparto audio, caratterizzato da due speaker molto potenti e ben bilanciati, che anche se hanno chiaramente influenzato alcune scelte di design fatte da Google, riescono a garantire un'ottima resa sonora stereofonica.

Google non si è soffermata molto sulle specifiche tecniche dei nuovi Pixel 3A e Pixel 3A XL. Ma è chiaro che, trattandosi si due smartphone di fascia molto più bassa, le scelte fatte dagli ingegneri di Mountain View siano state indirizzate verso un processore molto diverso dallo Snapdragon 845 che anima il Pixel 3 e il Pixel 3 XL. I due nuovi smartphone di Google utilizzano infatti un processore Qualcomm Snapdragon 670 octa-core da 2.0 GHz, affiancato da 4 GB di memora RAM LPDDR4x e una GPU Adreno 615, il tutto gestito dall'ormai piuttosto diffuso ed ottimizzato Android Pie 9.

I Pixel 3A e Pixel 3A XL hanno fotocamera del mercato

E se c'è una caratteristica apprezzata da utenti ed esperti di tutto il mondo, che ha accompagnato il Pixel 3 e il Pixel 3 XL nei suoi primi mesi di vita, è la fantastica fotocamera posteriore. Fotocamera che troviamo in tutto il suo splendore anche nelle versioni economiche degli smartphone di Google, e con tutte le sue funzionalità più apprezzate: è presente la modalità notte, il particolare zoom digitale, la modalità Cogli l'attimo (ora con la possibilità di riconoscere i baci e scattare all'occorrenza) e un nuovo e migliorato Time Lapse: è proprio la fotocamera posteriore il vero motivo per il quale in molti potrebbero considerare il Pixel 3A e il Pixel 3A XL due best buy, perché nella relativa fascia di prezzo, difficilmente ci si potrebbe portare a casa un cameraphone di questa qualità.

Anteriormente però, viene abbandonata la fotocamera per i selfie di gruppo (ossia, quella grandangolare): il comparto fotografico anteriore è composto da un'unica ottica f/2.0, con un sensore da 8 megapixel e un angolo di visione di 84 gradi.

Pixel 3A e Pixel 3A XL: in vendita in Italia dall'8 maggio

Nei Pixel 3A e Pixel 3A XL è possibile attivare l'Assistente Google "stringendo" il dispositivo tra le mani, e vengono sfruttate tutte le nuove funzionalità di Android Pie, come il blocco delle app dopo un determinato tempo d'utilizzo, la batteria adattiva e il display always on in grado di riconoscere in tempo reale (e del tutto automaticamente) una canzone in riproduzione e saranno disponibili anche in Italia a partire dall'8 maggio 2019 nelle colorazioni Just Black, Clearly White e Purple-ish, al prezzo di 399 euro per il Pixel 3A e 479 euro per il Pixel 3A XL.