Questa sera Apple annuncerà tutte le novità relative ai suoi sistemi operativi principali, da iOS a macOS, passando per watchOS e tvOS. Lo farà all'interno della sua WWDC, la WorldWide Developer Conference che ogni anno accompagna l'inizio di giugno con le novità relative ai software dell'azienda di Cupertino che, com'è ormai noto, raggiungeranno tutti gli utenti nel corso dell'autunno. Tra poche ore, quindi, Tim Cook salirà sul palco del McEnery Convention Center di San Jose per presentare le novità dei sistemi operativi e, forse, qualche novità relativa all'hardware. Da questo punto di vista Apple potrebbe presentare un nuovo MacPro e persino un nuovo monitor.

iOS 13: tutte le novità attese alla WWDC 2019

La nuova generazione di sistema operativo della mela è sicuramente l'annuncio più atteso in virtù dell'immensa base d'utenza che il suo rilascio andrà a colpire presumibilmente durante il prossimo autunno. A poche ore dall'inizio del keynote dell'azienda di Cupertino abbiamo già idea di alcuni elementi che Apple andrà ad introdurre sul palco, tra cui nuove modalità e funzioni.

La Dark Mode

Una delle più attese è la Dark Mode, la modalità scura che consentirà di utilizzare delle tonalità più scure, appunto, all'interno del sistema operativo, per esempio trasformando tutti i menu a sfondo bianco con uno sfondo nero. Una funzione utile per riposare la vista, ma anche per risparmiare batteria: lo schermo OLED – come quello che caratterizza gli iPhone – nei neri spegne i pixel e quindi consente di risparmiare energia.

Le nuove app Mail, Messaggi, Promemoria e…

L'altra novità attesa è quella riguardante le applicazioni principali, che nel corso degli ultimi anni si sono aggiornate a cadenza biennale. Apple dovrebbe quindi presentare alcuni aggiornamenti relativi alle app preinstallate, cioè Mail, Messaggi, Salute, Promemoria, etc. I dettagli di questi aggiornamenti, però, scarseggiano. Si parla anche di una homepage rinnovata, per esempio con la possibilità di posizionare le icone in maniera libera, ma questa potrebbe restare solamente un'indiscrezione.

Le novità di iOS 13 per iPad

Per quanto riguarda l'iPad, invece, le novità dovrebbero riguardare una nuova e più efficiente app File, un nuovo sistema di multitasking con la possibilità di aprire più finestre di una stessa app e il supporto al mouse. Un'altra funzione che in molti attendono è la possibilità di impostare più account su un singolo iPad, una funzione utile soprattutto in ambito famigliare.

macOS 10.15: le novità per i Mac di "Marzipan"

Questo sarà l'anno del cambiamento per macOS. Le novità annunciate lo scorso anno da Apple prenderanno finalmente forma con il prossimo aggiornamento del sistema operativo dei Mac, portando ad alcune importanti novità e, soprattutto, alla possibilità di utilizzare alcune applicazioni per iOS anche sui computer della mela grazie al progetto "Marzipan".

Cos'è Marzipan

Si tratta del nome in codice scelto da Apple per il suo progetto di portare le applicazioni iOS anche sui Mac. Annunciato sul palco della WWDC dello scorso anno, questo progetto consentirà agli sviluppatori di trasportare facilmente un'applicazione da iPhone e iPad a Mac, avviando per prima il processo portando alcune delle app preinstallate dallo smartphone ai computer. Il compito di quest'anno sarà quello di dimostrare che queste applicazioni possono funzionare anche su Mac senza problemi, senza sembrare delle semplici app per tablet trasportate su uno schermo non touch.

Addio iTunes, benvenute app Musica, Podcast, TV e Libri

iTunes è arrivato al capolinea. Apple quest'anno prenderà una decisione drastica e, proprio in virtù della necessità di dimostrare la bontà delle sue app anche su Mac, spezzerà l'ormai leggendario software musicale in diverse applicazioni. iTunes, ormai diventato un mostro con troppe teste, sarà quindi sostituito da un insieme di applicazioni: Musica, Podcast, TV e Libri sono quelle più probabili.

watchOS 6: le novità per l'Apple Watch

Attese anche alcune novità per quanto riguarda il sistema operativo dell'Apple Watch, che quest'anno dovrebbe portare con sé novità relative all'app Salute. Tra queste, la funzione che ricorderà agli utenti di prendere le medicine e quella che terrà traccia del ciclo mestruale delle donne. watchOS 6 dovrebbe inoltre integrare un nuova applicazione per i Memo Vocali, un'app per la Calcolatrice e nuovi quadranti. Quest'ultimo elemento, però, deluderà ancora molti utenti: a quanto pare nemmeno quest'anno Apple consentirà agli sviluppatori di personalizzare i quadranti.

tvOS 13: le novità per l'Apple TV

Sicuramente questo è l'anno dell'Apple TV, ma tutte le novità in questo senso sono già state svelate nel corso dell'evento che la mela ha organizzato poche settimane fa. È probabile che durante il keynote di questa sera Apple si limiti ad annunciare alcuni piccoli elementi del nuovo aggiornamento, magari associandoli a qualche trailer del servizio Apple TV+. L'azienda di Cupertino potrebbe anche annunciare il prezzo del servizio, elemento che al momento risulta ancora essere un mistero.