Opinioni
24 Giugno 2014
10:55

Mondiali di calcio 2014 da record su Facebook: generate oltre 459 milioni di interazioni in una settimana

I Mondiali di calcio di Brasile 2014 in una sola settimana sono diventati l’evento più seguito dagli utenti del social network, battendo il Super Bowl, le Olimpiadi di Sochi e la Notte degli Oscar.
A cura di Dario Caliendo

Su Facebook i Mondiali di calcio di Brasile 2014 sono diventati un vero e proprio evento sociale. Con ben 141 milioni di utenti online nel corso delle partite, che hanno dato vita a dibattiti, forum e 459 milioni di interazioni – soltanto nella prima settimana – tutte rivolte alla competizione calcistica più importante dell'estate, i Mondiali di quest'anno hanno battuto qualsiasi altro grande evento, a partire dal Super Bowl (50 milioni di persone e 185 milioni di interazioni), fino ad arrivare alle Olimpiadi di Sochi (45 milioni di persone e 120 milioni di interazioni) e la Notte degli Oscar (11,23 milioni di persone e 25,4 milioni di interazioni).

Un vero e proprio boom di interazioni che ha coinvolto utenti provenienti da tutti i Paesi del mondo, ma le conversazioni e le interazioni più numerose provengono dal Brasile e dagli Stati Uniti d'America, seguiti da Regno Unito, Indonesia e Messico. Una statistica importante, che conferma Facebook come piattaforma social principale per gli eventi calcistici, ma che mette in evidenza la poca importanza che i tifosi italiani, primi al mondo sul social network, stanno dando in rete ai Mondiali di quest'anno.

Secondo una recente ricerca infatti, sono oltre 500 milioni gli utenti che condividono su sul social network di Zuckerberg contenuti relativi allo sport del calcio (il 65,8 percento dei fan totali torna ogni giorno su Facebook e il 53,9% ha un’età compresa tra cui 18 e 34 anni), e oltre quattordici milioni di questi contenuti provengono da tifosi italiani. Una cifra importante che, rispetto alla media di tutte le persone giornalmente attive sul social network, mette in evidenza che i tifosi provenienti dal Bel Paese pubblicano il settanta percento in più di fotografie, il quaranta percento in più di commenti, aggiornano il proprio stato il trenta percento in più e inviano un numero di messaggi maggiore del venti percento.

Le partite, le azioni e i calciatori del Mondiale più commentati su Facebook

Siamo ormai quasi alla fine della fase a gironi, ma ad oggi la partita che ha generato più interazioni è quella che ha inaugurato l'evento, nel corso della quale il Brasile ha battuto la Croazia per 3 a 1: in occasione del primo match del mondiale, sul social network sono state attive più di 58 milioni di persone, che hanno generato più di 140 milioni di interazioni. Al secondo posto c'è la partita Brasile – Messico, finita con un pareggio, durante la quale gli utenti connessi al social network erano più di 33 milioni.

Per quanto riguarda le azioni più condivise sul social network, il primo posto assoluto spetta al salvataggio all’85° di Ochoa su un colpo di testa di Thiago Silva, nel corso della partita Brasile e Messico. A seguire, il primo goal di Neymar Jr durante Brasile-Croazia e la tripletta di Thomas Müller che è valsa alla Germania il 4 a 0 sul Portogallo.

In vetta alla classifica dei calciatori più seguiti e che hanno generato il maggior numero di interazioni ci sono Neymar Jr e Oscar, seguiti dal messicano Guillermo Ochoa, dal tedesco Thomas Müllerm e dal portoghese Cristiano Ronaldo. Proprio come è capitato su eBay, nessun Azzurro ha invaso Facebook, eccetto per Mario Balotelli: lo scatto che ritraeva un album di figurine riempito con la sua immagine ha generato 250 mila interazioni.

I mondiali di calcio sui social network

Una cosa è certa, i Mondiali di calcio del 2014 saranno ricordati come la prima Coppa del mondo ad aver invaso i social network e la rete in generale. Assieme ai tour virtuali di stadi e strade carioca disponibili su Google Street View, anche Twitter e Facebook hanno aperto sezioni dedicate alla competizione calcistica più importante del mondo.

La piattaforma di microblogging ha da tempo attivato una vera e propria guida per seguire l’evento dell’anno, nel quale ha elencato hashtag, liste da seguire e account dei giocatori più importanti.

Su Facebook invece è stato aperto Trending World Cup, un hub dedicato all’evento nel quale gli oltre cinquecento milioni di tifosi di calcio a livello globale potranno ricevere in tempo reale tutte le informazioni e gli aggiornamenti dell’evento sportivo, per condividerli con i propri amici. Selezionando Mi piace pagina del Ref di Facebook noltre, tutti gli utenti più appassionati avranno accesso – in diretta – a tutte le informazioni relative alle scelte arbitrali delle partite in corso.

I Mondiali di Calcio 2014 sono su Twitter
I Mondiali di Calcio 2014 sono su Twitter
Facebook Trending World Cup: i Mondiali di calcio 2014 sul social network con un arbitro virtuale
Facebook Trending World Cup: i Mondiali di calcio 2014 sul social network con un arbitro virtuale
Le 10 migliori applicazioni per seguire i Mondiali di Calcio 2014
Le 10 migliori applicazioni per seguire i Mondiali di Calcio 2014
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni