Durante il CES di Las Vegas è stato mostrato il nuovo logo di PlayStation 5 (PS5), tra il disappunto di molti che speravano di ricevere da Jim Ryan, il CEO di Sony, importanti informazioni sulla futura console, attesa per Natale 2020. Nonostante però le delusioni degli appassionati, il semplice logo di PS5 è ad oggi l'immagine a tema videoludico con più like su Instagram. In meno di 48 ore il logo minimal in bianco su sfondo nero ha raggiunto 5 milioni di like e 136 mila commenti.

Un risultato che sorprende, ma solo in parte. Del resto l'account ufficiale di Sony PlayStation su Instagram ha 22 milioni di follower, a fronte dei 9,9 milioni di Microsoft Xbox – che con l'annuncio di Xbox Series X agli scorsi The Game Awards ha ottenuto meno di un milione di like – o dei 6 milioni di Nintendo, divenendo così uno tra i 200 account videoludici più seguiti al mondo. Da un punto di vista legato ai follower e ai like sui social network, sotto PlayStation non vi sono dunque né Xbox né Nintendo, ma due brand videoludici di enorme successo, ovvero Fortnite e FIFA. Nel caso del battle royale di Epic Games, anche qui si parla di 22 milioni di follower, e più di un milione di like ottenuti con i 150 post singoli pubblicati dal profilo. Riguardo FIFA di Electronic Arts, i follower sono 20 milioni.

Welcome to 2020. #PS5

A post shared by PlayStation (@playstation) on

Tornando a PlayStation 5, nel corso di queste settimane sono trapelate nuove notizie, come il design del nuovo controller, e il menzionato logo che in sé per sé ha ottenuto il riscontro positivo del pubblico, come dimostrato dal successo su Instagram. D'altronde cambia poco, stilisticamente, dal logo di PlayStation 4, che è la seconda console più venduta al mondo – dopo PlayStation 2 – con 104 milioni di unità collocate nel mondo. Sul palco del CES, Jim Ryan ha affermato che nuovi dettagli legati alla console verranno rilasciati più avanti. È facile ipotizzare che ciò accadrà prima o in concomitanza di E3 2020, la più importante fiera del settore videoludico. Intanto, con l'entrata nel 2020, il passaggio alla prossima generazione di console, composta da PlayStation 5 e Xbox Series X, diventa sempre più vicino.