A pochi giorni dalla presentazione dei nuovi iPhone XS e XS Max sono già disponibili diversi piani tariffari per l’acquisto in Italia. Vodafone, 3 Italia e TIM hanno reso pubbliche le loro offerte. Permettono pagamenti spalmati in una trentina di rate, che variano a seconda del modello – forse per rendere meno traumatica la spesa – i prezzi restano infatti piuttosto elevati.

L’offerta di Vodafone con 42 opzioni diverse

Vodafone ha reso noti i suoi listini (al momento quelli che permettono una più ampia gamma di scelta), per l’acquisto dei nuovi iPhone XS e XS Max, organizzati in 7 offerte che variano il pagamento – dipanabile in trenta rate – a seconda della capacità di memoria dei dispositivi, per un totale di 42 opzioni diverse. Così a seconda delle esigenze i pagamenti mensili possono variare dai trenta fino a più di 70 euro. Prima ancora la compagnia di telefonia mobile aveva lanciato la SIM virtuale di OneNumber per gli Apple Watch, la cui nuova serie era stata presentata il 12 settembre scorso al Keynote.

Per l’iPhone XS sono previste le seguenti tariffe:

  • Unlimited x4 Pro – 44,98 euro al mese con 10 Giga;
  • Unlimited x3  – 41,98 euro al mese con 5 Giga;
  • Unlimited x2 – 39,98 euro al mese con 2 Giga;
  • Unlimited RED – 49,98 euro al mese con 25 Giga;
  • Unlimited RED+ – Solo per i dispositivi da 256GB.

Ecco invece le tariffe per l’iPhone XS Max:

  • Unlimited RED – 49,98 euro al mese con 25 Giga (54,98 euro se si sceglie il modello da 512GB);
  • Unlimited x4 Pro – 44,98 euro al mese con 10 Giga (49,98 euro se si sceglie il modello da 512GB);
  • Unlimited x3 – 41,98 euro al mese con 5 Giga (46,98 euro se si sceglie il modello da 512GB);
  • Unlimited x2 – 39,98 euro al mese con 2 Giga(44,98 euro se si sceglie il modello da 512GB);
  • Unlimited RED+ – 74,98 euro al mese con 50 Giga (79,98 euro se si sceglie il modello da 512GB).

Chi possiede già una Sim Vodafone potrà acquistare l’iPhone con rate di 29,99 euro 34,99 euro se si sceglie l’iPhone XS Max da 512GB). É prevista anche l’offerta Shake Remix con tariffe che partono da 42,49 euro (47,49 euro se si sceglie l’iPhone XS Max da 512GB), permettendo di avere un pacchetto di servizi personalizzato. Gli anticipi variano dai 199 ai 499 euro a seconda del modello e dell'offerta desiderata.

3 Italia presenta due modalità tariffarie

Tariffe ufficiali sono state pubblicate anche dalla compagnia 3 Italia. Rispetto a Vodafone le offerte sono più semplificate riducendosi a due: FREE Power e ALL-IN Power. Entrambe prevedono 60 GB di traffico e la possibilità di accumulare quelli inutilizzati per il mese successivo, inoltre sono inclusi 6 mesi di Apple music gratuiti.  Anche in questo caso è possibile adattare il pagamento rateale a seconda del tipo di servizio desiderato.

Tariffe Free Power per l'iPhone XS:

  • Versione da 64GB – 44,99 euro al mese con anticipo di 169 euro;
  • Versione da 64GB – 49,99 euro al mese con anticipo di 199 euro;
  • Versione da 64GB – 54,99 euro al mese con anticipo di 269 euro.

Tariffe Free Power per l'iPhone XS Max:

  • Versione da 64GB – 44,99 euro al mese con anticipo di 269 euro;
  • Versione da 256GB – 49,99 euro al mese con anticipo di 299 euro;
  • Versione da 512GB – 54,99 euro al mese con anticipo di 369 euro.

Tariffe All-in Power per iPhone XS:

  • Versione da 64GB – 39,99 euro al mese con anticipo di 169 euro;
  • Versione da 64GB – 44,99 euro al mese con anticipo di 199 euro;
  • Versione da 64GB – 49,99 euro al mese con anticipo di 289 euro.

Tariffe All-in Power per iPhone XS Max:

  • Versione da 64GB – 39,99 euro al mese con anticipo di 269 euro;
  • Versione da 64GB – 44,99 euro al mese con anticipo di 299 euro;
  • Versione da 512GB – 49,99 euro al mese con anticipo di 389 euro.

TIM presenta una sola offerta per tre modelli

TIM al momento è l’operatore telefonico che ha presentato l’offerta più semplificata in assoluto: TIM Next. E’ possibile cambiare cellulare ogni anno, mentre il pagamento – diviso in trenta rate – viene posticipato all’anno successivo. L’offerta è valida però solo per tre modelli: XS da 64GB, quello da 250 GB e XS Max da 64GB. Le rate variano da un minimo di 35 ad un massimo di 39 euro al mese, mentre gli anticipi si aggirano tra i 149 euro del XS da 64GB ai 529 euro del XS Max da 512 GB.