Uno degli aspetti che più ha caratterizzato Fortnite in questi ultimi mesi è la presenza di personaggi tratti da film, serie tv e videogiochi di successo. Basta dare un'occhiata all'adrenalinico trailer co-diretto dai fratelli Russo della Stagione 6, Furia, per avere uno spaccato dei tanti crossover approdati sull'isola del battle-royale. Da Terminator ad Alien, da Kratos di God of War a Lara Croft di Tomb Raider. Ma non è tutto: secondo il recente sondaggio lanciato da Epic Games, pare che altre icone entreranno a far parte del cast di Fortnite.

I franchise citati nel sondaggio sono parecchi: si va da videogiochi celebri come Resident Evil (incluso il futuro capitolo Village) e Grand Theft Auto: San Andreas a titoli più particolari come l'apprezzato JRPG Persona 5. Questi sono solo alcuni esempi, perché le opzioni di scelta sono numerose. Riguardo il mondo dell'animazione, si può leggere nel documento il nome di Shrek. Vi sono poi altri esempi importanti come Dragon Ball Z e Batman.

Tale documento, riferiscono gli utenti di Reddit, è stato inviato loro direttamente da Epic Games tramite email. Non è la prima volta che succede, anzi, la compagnia è solita mandare sondaggi del genere ai propri giocatori e alle proprie giocatrici per cogliere le tendenze all'interno della community. La conferma arriva direttamente da un portavoce di Epic Games, rilasciata al noto portale Game Informer: "Sì, posso confermare che inviamo continuamente sondaggi come questo ai nostri giocatori, anche se, ovviamente, non sono in alcun modo indicativi di ciò che stiamo introducendo nel gioco o della tempistica delle versioni", aggiungendo poi scherzosamente: "Possiamo lavorare solo su così tanto in una volta!".

Non si sa dunque chi tra i numerosi personaggi citati nel sondaggio arriverà nel celebre battle-royale. Quel che è certo è che qualcosa bolle in pentola per Fortnite, soprattutto dopo l'esplosivo evento in single-player chiamato Crisi Zero che ha inaugurato la Stagione 6.  Ciò ha stravolto l'isola del gioco, dominata dalla natura. Adesso infatti è necessario cacciare animali selvatici e creare armi e oggetti per la sopravvivenza.