Ci risiamo: più ci avviciniamo alla data di presentazione dei nuovi iPhone 11 (ormai quasi certa per il prossimo 10 settembre), maggiori diventano i rumor che accompagnano i nuovi top di gamma di Apple. Questa volta però, non si parla di fotocamera, di come si chiamerà l'iPhone 11, di prezzi o caratteristiche tecniche degli iPhone 11, bensì di un particolare del design che – soprattutto negli ultimi tempi – è diventato particolarmente importante nel mondo degli smartphone: il colore.

In arrivo un iPhone 11 di colore nero opaco e arcobaleno?

A dare il via al totoscommesse sui colori dei nuovi iPhone 11 sono lo sviluppatore Max Weinbach e lo YouTuber EverythingApplePro, che hanno svelato un particolare molto importante sui nuovi top di gamma Apple, con tutte le carte in regola per poter quasi "stravolgere" le colorazioni degli attuali iPhone XS ed iPhone XS Max.

Il primo rumor che sulle nuove colorazioni degli iPhone 11 riguarda la variante nera che, molto probabilmente, vedrà il ritorno della colorazione nero opaco. Una colorazione totalmente abbandonata da Apple sin dall'arrivo dell'iPhone X, ma che sarà profondamente diversa rispetto a quella vista con le generazioni precedenti che, tra l'altro, ha sofferto moltissimo di alcuni problemi con la vernice utilizzata.

E se la prima notizia sui colori dei prossimi iPhone 11 in realtà non "stravolge" il design dei top di gamma di Apple, l'arrivo della variante con colorazione "arcobaleno" in effetti un po' lo fa. In realtà, questa particolare colorazione è ormai più che utilizzata in praticamente tutti gli smartphone Android del 2019, P30 Pro e Galaxy Note 10 in primis, e potrebbe rappresentare la risposta di Apple a questo "coloratissimo" trend di mercato. Mercato in cui le colorazioni micalitiche, in grado di cambiare colore in base all'angolo di incidenza della luce, sono all'ordine del giorno.

Ed anche se molti appassionati erano in attesa di vedere questo tipo di verniciatura sul logo di Apple, in modo da far ritornare l'iconica mela morsicata arcobaleno, in realtà negli iPhone 11 arcobaleno, la colorazione potrebbe interessare tutta la parte posteriore del dispositivo. Certo, non sarà identica a quella già vista negli scintillanti smartphone di Huawei, Samsung e Xiaomi, ma in effetti l'idea potrebbe essere quella.