iPhone 11

Apple ha (finalmente) confermato per il 10 settembre la data di presentazione dei nuovi iPhone 11, inviando ad alcuni dei membri della stampa internazionale gli inviti per l'evento "By Innovation Only". Come ormai tradizione vuole, anche quest'anno il keynote di presentazione dei nuovi arrivati in casa Apple si terrà di martedì, presso lo Steve Jobs Theatre dell'Apple Park di Cupertino.

Le novità che potrebbe presentare Apple il prossimo 10 settembre

Ma chiarita la vicenda relativa alla data di presentazione degli iPhone 11, che ci ha permesso di anticipare anche le date dei preordini e di vendita in Italia, è possibile che il colosso di Cupertino – oltre ai suoi nuovi top di gamma – presenti anche altri dispositivi piuttosto attesi, come i nuovi Apple Watch.

iPhone 11

Che il prossimo 10 settembre Apple presenti la nuova generazione del suo smartphone è una cosa più che certa: ogni anno, l'evento Apple di settembre è sostanzialmente dedicato alla presentazione della nuova generazione di iPhone. I nuovi arrivati in casa Apple, anche quest'anno, saranno venduti in tre versioni, iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 R e tutti avranno in comune un nuovo modulo fotocamera, i cui camera bump sarà di forma quadrata, e che vedrà l'arrivo della tanto attesa fotocamera grandangolare, che probabilmente non sarà presente nella versione più economica. l'iPhone 11 Pro potrebbe inoltre introdurre il supporto all'Apple Pencil, e potrebbero essere introdotti nuovi colori, come il nero opaco e la colorazione "arcobaleno", assieme alla funzionalità di ricarica wireless, ossia la possibilità di ricaricare gli altri dispositivi senza fili.

Potrebbe essere inoltre totalmente abbandonato il 3D Touch e introdotto un nuovo FaceID in grado di funzionare con angolazioni più ampie, che verrà integrato in un notch simile a quello attuale, ma di dimensioni minori. E se all'interno verrà utilizzato il nuovo processore A13 di Apple, in termini di design i nuovi top di gamma di Cupertino non saranno una vera e propria rivoluzione, anzi, sembreranno molto simili agli attuali iPhone XS e iPhone XS Max e probabilmente verranno venduti con prezzi di poco maggiori.

Apple Watch Series 5

apple watch series 5

Se tutto andasse come tradizione comanda è molto probabile che, in concomitanza con la presentazione dei nuovi iPhone, Apple potrebbe svelare anche la nuova generazione dei suoi smartwatch. Gli Apple Watch Series 5 potrebbero essere caratterizzati da un design più ottimizzato e da nuovi materiali: si parla di ceramica e titanio. E anche per quanto riguarda gli Apple Watch, non ci saranno novità estetiche di rilievo, se non un display più ampio inserito in una scocca che non aumenterà nelle dimensioni.

Apple Tag

Di Apple Tag se n'è parlato veramente poco, ma le probabilità che il colosso di Cupertino presenti questo nuovo (piccolissimo) dispositivo sono piuttosto alte. Nulla di certo, è chiaro, ma sono in molti a credere che Tim Cook e soci siano ormai pronti a svelare i nuovi Tag della mela morsicata, ossia dei piccolissimi accessori che verranno abbinati all'account iCloud e serviranno a ritrovare gli oggetti smarriti (sui quali vengono fissati) o a ricevere delle notifiche per evitare di perderli.

Cosa non verrà presentato il 10 settembre

Alcuni rumor degli ultimi giorni, hanno fatto "sperare" ad una particolare fetta d'utenza che assieme ai nuovi iPhone 11, Apple potesse presentare anche i nuovi iPad Pro, il nuovo MacBook da 16" e la sua nuova linea di iMac con cornici dello schermo più ridotte.

In realtà però, è molto difficile (se non impossibile) che Tim Cook annunci ulteriori novità sul palco del 10 settembre, se non quelle di cui abbiamo parlato fino ad ora. Generalmente, l'evento che Apple tiene a settembre è totalmente dedicato alle nuove generazioni dei suoi smartphone e alle novità che verranno introdotte con le nuove versioni di Apple Watch.